Tortino di carciofi

15 Ott 2009, 11:57 | a cura di Gambero Rosso

Fate rinvenire i funghi secchi in acqua tiepida. Mondate i carciofi dalle foglie esterne più dure, tornite il fondo quindi spuntateli e divideteli in due. Eliminate l’eventuale fieno interno quindi appoggiateli sul tagliere con la parte tagliata in basso e affettateli sottili in verticale lasciandoli cadere in acqua acidulata con il succo di limone.

Tritate l’aglio con il prezzemolo. Strizzate i funghi e tritateli grossolanamente. Scaldate due cucchiai d’olio in una padella, unite il trito di aglio e prezzemolo e dopo un minuto mettete in padella i carciofi ben sgocciolati e i funghi.

Salate e pepate e fate insaporire per un paio di minuti a fuoco vivace mescolando quindi unite due dita di acqua e fate cuocere con il coperchio per circa dieci minuti.

Rompete le uova in una ciotola e battetele leggermente con sale e pepe. Bagnate la mollica di pane nel latte, strizzatela e dopo averla sbriciolata unitela alle uova.

Mescolate molto bene prima di amalgamare anche tutto il contenuto della padella con i carciofi, il parmigiano e mezzo cucchiaio di maggiorana.

Scaldate un cucchiaio d’olio in una padella antiaderente da 24 cm, versate il composto e, mantenendo la fiamma moderata muovete la padella fino a quando la parte inferiore sarà rassodata.

Girate il tortino aiutandovi con un coperchio e terminate la cottura. Servitelo tiepido o freddo.


cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X