fedagri

Phil Hogan è il nuovo capo dell’agricoltura europea. Cosa si aspetta da lui l’Italia del vino?

Dagli accordi con Usa e Cina, al sistema di autorizzazioni, dal tutela di Do e Ig ai domini internet. Ecco cosa chiedono le organizzazioni del vino al nuovo capo dell'agricoltura europea Phil Hogan.

Set. 29 2014

L’industria del vino in Italia e i costi della burocrazia

[caption id="attachment_92760" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2013/02/334406_web.jpeg[/caption]Nonostante le mille promesse, anche nel 2013 la burocrazia non attenuerà la sua morsa nei confronti delle aziende vinicole del nostro Paese. La questione degli oneri burocratici ed amministrativi da tempo è sul tappeto ma non sembra ...Leggi altro

Feb. 19 2013

Buona vendemmia a tutti. Ecco le previsioni dei grandi del vino.

[caption id="attachment_91060" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/05/309323_web.jpeg[/caption]La siccità preoccupa meno il Vigneto Italia. Dopo le piogge di una settimana si torna a sperare in una buona vendemmia, guardando soprattutto allo stato di salute delle uve, che si presentano sane in quasi tutte le ...Leggi altro

Lug. 31 2012

Il manifesto antiburocrazia di Uiv, Fedagri e Federvini

[caption id="attachment_89024" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2009/07/226421_web.jpeg[/caption]Pesa il 3% sul fatturato di un'azienda vitivinicola di medie dimensioni e occupa così tanto tempo da costringere alcune imprese ad assumere del personale dedicato, contabili ed esperti di leggi e regolamenti. E' la burocrazia, un fardello capace ...Leggi altro

Gen. 11 2012
Abbonati a Premium
X
X