Minestrone moderno

11 Apr 2011, 16:24 | a cura di Gambero Rosso

Tagliare tutte le verdure in maniera piccola e regolare.
Il trucco di questo minestrone e cucinare tutte le verdure separatamente, così da assecondare i diversi tempi di cottura.
In una padella antiaderente con un cucchiaio d’olio cucinare i carciofi. A cottura tirarli via e tenerli da parte. Con un cucchiaio di brodo vegetale bollente raccoglier gli zuccheri e metterli nel brodo vegetale, così da aumentarne il sapore.
Pulire la padella con un foglio di carta e ripetere l’operazione con il sedano, la cipolla, i funghi, le patate, e la zucca.
Carote, spinaci e cavolfiori vanno invece sbollentati velocemente nel brodo bollente. Anche questa operazione va fatta separatamente per ogni vegetale.
Terminata la cottura delle verdure, mescolarle tutte tra loro in una ciotola, impiattarle in una fondina e aggiungere del brodo bollente.
Accompagnare con qualcosa di croccante come delle chips di polenta o dei nachos di mais, meglio se serviti a parte per non farne perdere la croccantezza.
 

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X