8 Ott 2015 / 17:10

In viaggio. Mantova, non solo sbrisolona e tortelli

Nel cuore della tradizione culinaria che risale alle corti rinascimentali, in una terra fatta di nebbia e acqua, di ricchi ortaggi (zucche in primis) e pesci di acqua dolce… Siamo a Mantova, ricca perla dei Gonzaga.

In viaggio. Mantova, non solo sbrisolona e tortelli

Nel cuore della tradizione culinaria che risale alle corti rinascimentali, in una terra fatta di nebbia e acqua, di ricchi ortaggi (zucche in primis) e pesci di acqua dolce… Siamo a Mantova, ricca perla dei Gonzaga.

Tutta la gallery
Chiudi gallery

I Gonzaga dovevano essere delle buone forchette, visto che ancora oggi si tramandano nelle cucine mantovane quelle ricette scoperte o selezionate per loro dai cuochi di corte. Ricette per alcuni versi inconsuete, con quella tendenza a mescolare dolce e piccante, con quella matrice grassa, golosa, con le verdure, gli animali da cortile e i pesci d'acqua dolce. Che sono il perfetto completamento di giornate brumose.

 

Passeggiando con gusto

Sono tanti i prodotti locali che fanno innamorare della tradizione gastronomica di questa città. Stuzzica il palato la mostarda mantovana, dolce o piccante (da aggiungere al ripieno per i tortelli), ideale con scaglie di Grana Padano prodotto nella zona, Lambrusco mantovano DOC (dell'area Viadanese-Sabbionetana e OltrePò) e salame contadino, macinato a grana grossa, generoso di aglio: tutte specialità da acquistare alla Salumeria Bacchi.

Passeggiando in prossimità dell'isola pedonale, merita una sosta Borsa Antoniazzi, bar storico, oggi gestito dalla famiglia Antoniazzi, nome noto della pasticceria di questa zona. Fermatevi per un caffè e uno snack dolce o salato, magari approfittando del grazioso dehors, se la giornata lo consente.

 

A cena in città

Segue le stagioni e i consigli dell'ortolano, propone piatti tipici, ma con rivisitazioni moderne il ristorante La Cucina: nell'atmosfera minimal chic si gustano ricette storiche e piacevoli evasioni come l'insalata di petto d'oca con frutti di bosco o la torta sbrisolona, arricchita da abbondanti gocce di cioccolato fondente, disponibile anche in versione take away. Si chiama Elvetia, ma è mantovana doc l'altra torta mantovana: creata dal pasticciere svizzero Samson Putscher, che miscelò pasta di mandorla e zabaione, di cui sembra fossero ghiotti (manco a dirlo) proprio i Gonzaga. C'è anche un altro piatto che racconta alla perfezione il gusto prevalente nella corte, per provarlo basta andare al ristorante Cento Rampini e ordinare il Cappone alla Stefani: la ricetta, datata 1662 e firmata dal cuoco di corte Bartolomeo Stefani,è golosa e opulenta, arricchita da mostarda, uvetta e pinoli.

 

Imperdibili fuori porta

Altro primato tutto mantovano è legato ai mitici tortelli di zucca. Per assaggiare questa delizia fatta a regola d'arte non mancate due tavole: quella della Locanda delle Grazie, a Curtatone (premiata con i Tre Gamberi) e quella dalla pluripremiata Nadia Santini nel ristorante di famiglia Dal Pescatore a Canneto sull'Oglio, a circa 40 chilometri da Mantova. Uno di quei ristoranti in cui ogni piatto “vale il viaggio”, del resto i tanti riconoscimenti ottenuti (tra cui 3 anni fa il premio World's Best Female Chef nella classifica internazionale The World 50's Best) ne sono la testimonianza.

 

Borsa Antoniazzi | Mantova | corso della Libertà, 6 | tel. 0376 225818 | www.antoniazzi.biz

Salumeria Bacchi | Mantova | via Orefici, 16 | tel. 0376 323765

Cento Rampini | Mantova | p.zza delle Erbe, 11 | tel. 0376 366349

La Cucina | Mantova | via Oberdan, 17 | tel. 0376 1513735

Locanda delle Grazie | Curtatone (MN) | fraz. Grazie | via Pio X, 2 | tel. 0376 348038 |

Dal Pescatore | Canneto sull’Oglio (MN) | loc. Runate, 17 | tel. 0376 723001 | www.dalpescatore.com

 

a cura di Valentina Castellano Chiodo

 

Articolo uscito sul numero di Ottobre 2015 del Gambero Rosso. Per abbonarti clicca qui

 

Per leggere In viaggio. Aosta, 48 ore sulla cima del gusto clicca qui

Per leggere In viaggio. Umbria mistica tra olivi e vigne sulle Strade del Cantico clicca qui

Per leggere In viaggio. Gansu, la Cina dei monaci: spiritualità e sapori nel segno del Budda clicca qui

Per leggere In viaggio. Venezia: mangiare sulle isole per la Mostra del Cinema clicca qui

Per leggere In viaggio. Gallura, la Sardegna tra mare e cantine clicca qui

Per leggere In viaggio. Cicladi, il blu dell’Egeo e il verde degli orti clicca qui

Per leggere In viaggio. La costa dei trabocchi: l'Abruzzo che non ti aspetticlicca qui

Per leggere In viaggio. Il Val di Noto, tra barocco e tradizioni gastronomiche clicca qui

Per leggere In viaggio. Alla scoperta di Conegliano tra vini, formaggi e panorami da sogno clicca qui

Per leggere In viaggio. Cipro. L’isola dal sapore di fiaba clicca qui 

Per leggere In viaggio. 48 ore (ma anche di più) a Firenze. I consigli golosi di Leonardo Romanelli clicca qui

Per leggere In viaggio. Dolomiti Friulane: coltelli, selvaggina e salumi arcaici clicca qui 

Per leggere In viaggio. Genova, 48 ore nella città della Lanterna clicca qui

Per leggere In viaggio. Yorkshire, l'Inghilterra più foodie clicca qui

Per leggere In viaggio. Etna, Il sale del vulcano, il dolce del sole clicca qui

Per leggere In viaggio. Giro della Sicilia in 4 microbirrifici clicca qui

Per leggere In viaggio. Modena, ieri, oggi e domaniclicca qui

Per leggere In viaggio. Germania del Nord, sulle rotte della Lega Anseatica clicca qui

Per leggere In viaggio. Alla scoperta della Liguria di Ponente clicca qui

Per leggere In viaggio. Fusion madrileno: la new wave gastronomica ispano-asiatica in 4 indirizzi clicca qui
Per leggere In viaggio. Paesi Baschi vol. 2: tour alla scoperta dei pintxos di Bilbao clicca qui

Per leggere In viaggio. Cilento: terra di bufale, formaggi e dolci golosi clicca qui

Per leggere In viaggio. La Piccola Polonia da Cracovia ai Carpazi clicca qui

Per leggere In viaggio Dall'Appennino all'Adriatico nella Marca Fermana clicca qui

Per leggere In viaggio. Dove mangiare a Verona nei giorni del Vinitaly clicca qui

Per leggere In viaggio. Ginevra: verso l'Expo a passi ecosostenibili clicca qui

Per leggere In viaggio. Riga, la nuova cucina lettone clicca qui

Per leggere In viaggio. Agnone, nel paese delle campane tra soste golose e passeggiate nella natura clicca qui

Per leggere In viaggio. Sicilia d'inverno: nuovi locali e vecchie trattorie clicca qui

Per leggere In viaggio. Firenze: le belle arti… del quinto quarto clicca qui

Per leggere In viaggio. Bruges & Anversa: cioccolato, birra e la cucina dei Primitivi Fiamminghi clicca qui

Per leggere In viaggio. A Vienna per i 150 del Ring, tra caffè e giovani chef clicca qui

Per leggere In viaggio. Sapori di confine da Trieste al Carso clicca qui

Per leggere In viaggio. Cuba: racconto di una serata alcolica sulle tracce di Hemingway a la Habana clicca qui

Per leggere In viaggio. Paesi Baschi: tour alla scoperta dei pintxos di San Sebastian clicca qui

Per leggere In viaggio. Pantelleria. Alla scoperta della Figlia del Vento clicca qui

Per leggere In viaggio. Soave: a spasso tra vigneti e grandi tavole clicca qui

Per leggere In viaggio. La Piana di Sibari e i sapori del Pollino clicca qui

Per leggere In viaggio. Venezia: autunno in laguna clicca qui

Per leggere In viaggio. La Cina. Seconda tappa: Pechino e Shanghai clicca qui

Per leggere In viaggio. La Cina. Prima tappa: Xi’an, la capitale antica clicca qui

Per leggere In viaggio. Torino, il Salone del Gusto, la Reggia di Venaria clicca qui

Per leggere In viaggio. Il Frusinate: tesori d'Appennino clicca qui

Per leggere In viaggio. Val Tidone, quei sapori tra le vigne clicca qui

Per leggere In viaggio. Cadore: i sapori delle Dolomiti clicca qui

Per leggere In viaggio. Cosa porta con sé la Scozia se vota per l’indipendenza? Angus, whisky e ostriche clicca qui

Per leggere In viaggio. Conero da cima a fondo. Le sorprese delle Marche e della costa Adriatica clicca qui

Per leggere In viaggio. Il Sulcis Iglesiente, Carloforte e Sant'Antioco: la Sardegna tra mare e terra clicca qui

Per leggere In viaggio. Dove mangiareinLanghe, Roero e Monferrato. Consiglia Davide Palluda clicca qui

Per leggere In viaggio. In Salento tra panorami marini, vigneti, olivi secolari e arte barocca clicca qui

Per leggere In viaggio. A Genova e dintorni per scoprire i profumi e i colori di una terra stretta fra monti e mare clicca qui

Per leggere In viaggio. Dove mangiareinCosta Azzurra. Indirizzi golosi tra la Francia e l'Italia suggeriti da Mauro Colagreco clicca qui

Per leggere In viaggio. Dove mangiareinIstria. Itinerario goloso tra negozi e ristoranti suggeriti da Ana Roš clicca qui

Per leggere In viaggio. Dove mangiare a Formentera clicca qui

Per leggere In viaggio nel Pollino, il parco dei tesori clicca qui

Per leggere In viaggio da Trapani a Erice. Sale, aglio e genovese clicca qui

Per leggere In viaggio tra sassi e mare alla scoperta della provincia di Matera clicca qui

Per leggere In viaggio nella Penisola Sorrentina: oltre al mare c’è di più clicca qui

Per leggere nel cuore di Perugia. Indirizzi foodies e musica jazz clicca qui

Per leggere In Istria alla ricerca di sapori tra Croazia e Slovenia clicca qui

Per leggere In viaggio verso Foggia e la Daunia clicca qui

Per leggere In viaggio in Portogallo tra Porto e baccalà clicca qui

Per leggere In viaggio. InTrentino tra sapori di malga clicca qui

Per leggere In viaggio. Sulle strade della mozzarella clicca qui

Per leggere In viaggio nel Gran Paradiso tra fontina e ghiacciai clicca qui

Per leggere In viaggio.In Alsazia tra Reseling e foie gras clicca qui

Per leggere Piceno in tour alla scoperta di pecorino e olive ascolane clicca qui

Per leggere Sicilia occidentale in tour volume 1. Castel di Tusa, Palermo e Regale ali di Tasca clicca qui

Per leggere Sicilia occidentale in tour volume 2. Da Agrigento a Trapani passando per Marsala e la valle dei templi clicca qui

Per leggere Castellammare, Gragnano, Agerola, Furore, Amalfi. Storie, sapori e testimonianze dell'altra costiera clicca qui

Per leggere Molise panorami e sapori di una regione da scoprire clicca qui

Per leggere alla scoperta di una Puglia insolita clicca qui

Per leggere Vulture in tour un viaggio tra cantine e paesaggi straordinari clicca qui

 

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition