Annalisa Zordan

TwitterFacebook

Padovana di stanza a Roma, classe '84, è un'ex atleta agonistica di nuoto sincronizzato e ha fatto parte della Nazionale per sei anni consecutivi, per poi dedicarsi all'insegnamento della disciplina. Dopo essersi laureata in Filosofia, ha conseguito anche la laurea in Scienze gastronomiche. In forze dal 2012 al Gambero Rosso, attualmente è impegnata su più fronti redazionali: sito internet, mensile, guide e progetti speciali. Nel 2017 è stata premiata da Identità Golose come miglior food writer dell'anno.

Davide Caranchini e il nuovo menu del ristorante Materia a Cernobbio

Davide Caranchini ha solo trent'anni ma un curriculum di tutto rispetto. E nel suo ristorante Materia di Cernobbio stupisce con una cucina tecnica, pragmatica, concettuale e al tempo stesso tutta orientata al gusto. Ecco cosa abbiamo mangiato durante la nostra ...Leggi altro

Lug. 03 2020

Novità a Milano. Al Mercato raddoppia in zona Garibaldi

Bella novità a Milano a riprova che il periodo di crisi può essere anche un periodo di evoluzione. Eugenio Roncoroni di Al Mercato, uno dei locali più coraggiosi della città, ci racconta la sua nuova avventura.

Lug. 02 2020

Prodotti del mese. Luglio: anguria e la ricetta di “Cocomero e pomodoro” di Niko Romito

Degna conclusione di una cena estiva, ma anche merenda ideale sotto l’ombrellone. L’anguria (o cocomero) rimane la regina indiscussa di questa stagione. Qui la ricetta di un piatto d'impatto by Niko Romito.

Lug. 01 2020

La pasta creata dai consumatori italiani è etica, di grano 100% italiano e sostenibile

Le caratteristiche della “Pasta dei Consumatori”, prodotta dall'azienda veneta Sgambaro e disponibile sugli scaffali di Carrefour Italia, sono state scelte e votate in maniera collettiva da 3.558 consumatori. Ecco quali sono.

Giu. 30 2020

Mangiare all’aperto a Brescia: i migliori ristoranti da provare

Dalla corte storica all'ex magazzino ferroviario. Brescia non è affatto avara di ristoranti o trattorie dove poter mangiare all'aperto.

Giu. 27 2020

Enoteca 17. Apre un’enoteca automatica ad Avezzano: come funziona

Si chiama Enoteca 17, un po' per prendersi gioco del periodo nefasto un po' perché diciasette sono le ore in cui rimane aperta, ed è la nuova enoteca automatica di Avezzano. L'idea è di due ragazze marsicane doc.

Giu. 26 2020

Pietro Massi. La pasta made in Senigallia che piace ai grandi chef

La pasta made in Senigallia Pietro Massi, sul mercato dal 2019, è il risultato di un metodo di lavorazione assai particolare e rigorosamente brevettato. Qui c’è tutta la storia.

Giu. 26 2020

Dove bere all’aperto a Milano: i posti migliori

Milano da bere, meglio se all'aperto. Che sia in una terrazza panoramica, in un giardino o un rigenerante dehors. Qui i migliori cocktail bar ed enoteche della città con uno spazio all'aperto (omettendo quelli con pochi tavoli disponibili).

Giu. 24 2020

La vera storia dello Spritz. Origini e varianti

I soldati austriaci che spruzzavano (spritzen, da cui il nome) il vino bianco con un po' di selz d'estate non avrebbero mai immaginato di aver creato qualcosa di così duraturo. E invece lo Spritz sopravvive e lotta insieme a noi, ...Leggi altro

Giu. 23 2020

Venezia. I migliori ristoranti dove mangiare all’aperto

Il consiglio è quello, come sempre, di perdersi tra le calli e di indossare scarpe comode, dopodiché Venezia in questi giorni sta dando il meglio di sé: se potete, godetevela. E per le soste gastronomiche provate uno di questi ristoranti ...Leggi altro

Giu. 20 2020
Abbonati a Premium
X
X