[caption id="attachment_89949" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/04/304242_web.jpeg[/caption]

 

Tradizione sì, ma senza fatica

di Margherita Catanzaro

 

Grande anticipo di Pasqua ieri sera a Città del gusto Napoli, in scena un grande piatto della tradizio

ne del giovedì santo.  ‘A zupp’ ‘e cozzeche ha fatto registrare il tutto esaurito, a conferma del grande fascino delle tradizione culinarie locali e della grande capacità di interpretarle dello chef resident Giovanni Pastore.

Il primo degli appuntamenti proposti da Città del gusto per vivere al meglio i riti pasquali in tavola, è stato senza dubbio un successo, complice un’atmosfera calda e accogliente, ma soprattutto un indiscutibile profumo di mare sprigionato dalle freselle  del Biscottificio Filippone a Bagnoli, reidratate ad arte con l’acqua delle cozze, salsa forte e pomodoro.

Per chiudere la cena, un gustoso assaggio di pastiera, uno spicchio di tradizione nel piatto capace di strappare un sorriso anche ai più timidi.

Le tradizioni ancora una volta confermano il loro fascino, ma, soprattutto, quello che sempre più piace, è poter scegliere di viverle senza lo stress dei preparativi, ma con la certezza di aver affidato l’ideazione e la preparazione a mani abili come quelle dello chef Giovanni Pastore.

Prossimo appuntamento a Pasqua con un menu completo che alterna tradizione e rivisitazioni, un mix da non perdere.