[caption id="attachment_90042" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/04/305905_web.jpeg[/caption]

Soluzioni di ultima generazione, da toccare con mano a Eurocucina, la biennale protagonista del Salone del mobile 2012, dal 17 al 22 aprile a Milano.

 

La cuc

Pubblicità

ina post moderna è rigorosamente hi-tech: dai forni che dialogano con gli smartphone alle cappe con sistemi wireless integrati, fino ad arrivare ai piani regolabili in altezza tramite telecomando. Sistemi sempre più funzionali per il popolo dei foodies: prestazioni tipiche degli ambienti professionali si stanno trasferendo infatti tra le mura domestiche, per la felicità degli aspiranti chef.

 

I 27 mila metri quadri di questa diciannovesima biennale della cucina sono invasi dagli stili più diversi. Dai mobili in legno massello, ai piani di marmo, dalle linee più minimal agli ambienti pomposi e ai lampadari in stile vittoriano. Diesel ad esempio, ha realizzato per Scavolini una Social Kitchen che racchiude la tradizione delle cucine a vista americane che si fondano con il salotto. Una continuità degli ambienti e degli spazi che si ritrova anche nel progetto dell’haker-designer Ora-Ito, Foodshelf. Un’altra interessante novità è quella dell’introduzione di nuovi materiali, come l’utilizzo del cemento per le superfici. ICONcrete, questo il nome del materiale di cui è realizzata la nuova cucina Icon design Giuseppe Bavuso per Ernestomeda. Accanto alle resine effetto pietra ci sono anche i grandi ritorni, come quello del legno, un classico rivisitato con essenze in chiave moderna.

Pubblicità

 

L’estetica ricercata tipica dei prodotti Franke si riversa invece in una collezione dal nome di una divinità egizia, Aton. La nuova gamma di lavelli in acciaio inox Aisi 304 18/10, il migliore in assoluto, comprende quattro modelli con vasche raggio 36 mm, design 3D e accessori premium: tagliere multifunzione, vassoio, cestello e porta-flute, da combinare tra loro o da usare singolarmente.

 

L’azienda Minacciolo si è presentata invece con uno stand delimitato da una parete di 3 metri realizzata con cassette di pomodori. Al suo interno, due nuovi modelli di cucine e cappe mobili cromaticamente in linea con tutto il resto. Per chi vive in pochi metri quadrati, Veneta Cucine ha presentato un modello, con tanto di letto ad una piazza installato sopra il forno.

Pubblicità

Tra i protagonisti di FTK, Technology For the Kitchen, parte integrante e complementare della fiera e vetrina strategica di rilevanza internazionale, occasione per proporre le più innovative tecnologie per la cucina, nuovi concept, anticipazioni e soluzioni per il futuro, anche Electrolux che ha presentato la nuova collezione: elettrodomestici progettati per trasformare la tua cucina in un palcoscenico dove recitano non solo i padroni di casa, ma anche gli amici accolti in cucina, il vero cuore della casa e degli affetti. Grande spazio è dedicato alle nuove tecnologie con proiezioni e schermi interattivi per far entrare virtualmente il visitatore nel mondo di Electrolux, per scoprire innovazione e novità di prodotto e respirare lo spirito del Gruppo.

 

 

Michela Di Carlo

20/04/2012