Doppio Fuoco: chef Vs blogger. A Siena Confcommercio e Consorzio Agrario hanno organizzato la sfida in cinque doppi appuntamenti

24 Feb 2014, 08:32 | a cura di Saverio De Luca
Si giocherà tutto ai fornelli. Food blogger contro chef a partire dal 27 febbraio sulle preparazioni degli ingredienti tipici della toscana ma con un occhio rivolto alle nuove tendenze come il sushi di chianina.
Pubblicità

Cinque chef senesi sfideranno altrettanti food blogger provenienti da tutta Italia. Si chiama Doppio Fuoco: chef vs blogger si sfidano ai fornelli ed è l'iniziativa pensata e realizzata da Confcommercio Siena, Consorzio Agrario e Associazione Italiana Food Blogger. Lo svolgimento è semplice. Cinque coppie miste, composte da uno chef e un food blogger si sfideranno in una gara amichevole di cucina preparando due menu degustazione che saranno serviti all'interno di cinque ristoranti senesi. I clienti faranno da giuria e sarà la loro valutazione e decretare il vincitore. Ognuno è caratterizzato da una sorpresa e da un tema ad hoc. La prima cena, prevista per il 27 febbraio, è prevista presso l'Antica Trattoria Botteganova e vedrà la sfida tra lo chef Ettore Silvestri e Sabina Fiorentini, blogger di Cook’n’book. Il programma prosegue giovedì 6 marzo, alle 20, presso il ristorante Le Sorelline, quando lo chef Marco Frambati sfiderà la blogger Anna Gentile di Annathenice. Sarà poi all'Osteria del Gusto, giovedì 20 marzo, la sfida tra lo chef di casa Franco Terrosi e Aurelia Bartoletti, blogger di Profumincucina. Venerdì 21 marzo, al Consorzio Agrario, invece, Marina Munari dell’Hostaria il Rialto e Aurelia Bartoletti, del blog Profumi di Cucina saranno la coppia della sfida per lo showcooking. Giovedì 3 aprile, al ristorante San Desiderio, sarà la volta di Gianni Della Coletta e Marina Bogdanovic, blogger di Mademoisellemarina che il giorno successivo, venerdì 4 aprile, alle 17.30, si metterà alla prova con Jin Maeda del Sushi bar di Siena. Infine, giovedì 8 maggio, Andrea Vavalà del ristorante Corner incontrerà Greta de Meo di Greta’s protagonista anche il 9 maggio nell’ultima sfida nello showcooking con lo chef Nico Atrigna del Ristorante Le Logge. Tutti gli appuntamenti saranno tematici. Si comincia dal primo con “La tradizione non scuoce: la pasta dei Coltivatori Toscani”, per proseguire con il secondo, dal titolo “Il pane si trasforma: ricette con pane Verna”. E poi il terzo, dedicato ad una materia imprescindibile della tradizione senese, ovvero “Alla Chianina piace lento: carne d'eccellenza in lunga cottura”. Mentre, per il quarto appuntamento, è stato scelto un tema particolare “Il Sushi di Chianina”. Il quinto e ultimo tema è invece pensato per radunare tutti i prodotti della tradizione e della tipicità toscana con “Il Consorzio Agrario in un piatto: come trasformare l'eccellenza”. Insomma, pensata per valorizzare e promuovere i prodotti che hanno reso famosa la Toscana nel mondo, questa sfida sarà soprattutto una buona occasione per vedere nel concreto se e quanto chi scrive di cibo conosca il prodotto di cui parla e le preparazioni che più possono valorizzarlo.

www.provadoppiofuoco.blogspot.it

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X