Con la collaborazione della nutrizionista Cristiana Aperio, tutti gli ingredienti della cucina tradizionale sono radunati per stagionalità e abbinamenti, sia con vino che con olio. Il risultato è un ricettario per non rimanere mai allo scoperto in caso si abbiano ospiti a cena più o meno esigenti o più o meno numerosi.
Pubblicità

Dalla cena a lume di candela all’invasione degli amici affamati. Ecco #FOODFRIDAY – A cena da me, il vademecum per chi non rinuncia a chiudere la settimana cucinando per i propri ospiti. Ed è così che 60 ricette sono declinate in 12 menu, uno per ogni mese, in cui vengono considerati solo ingredienti stagionali. L’autrice è la foodblogger e giornalista Laura Di Pietrantonio che si è avvalsa di tutta l’esperienza maturata in anni di lavoro in ambito enogastronomico, proponendo nel volume le ricette più appetitose, golose e romantiche, adatte ad ogni situazione. Ideali per venire incontro alle necessità del più esigente degli ospiti o al più indaffarato dei cuochi. Il volume, che da gennaio sarà disponibile anche in formato ebook, non si presenta come una semplice raccolta di materie prime e preparazioni, ma un racconto per riuscire al meglio a districarsi nelle più disparate situazioni in cui si incorre organizzando una cena del venerdì sera, senza dover necessariamente fare acrobazie in cucina o avvalersi di strumenti o tecniche particolari.E non è tutto. All’esperienza dell’autrice si affianca la professionalità della nutrizionista Cristiana Aperio, perché ogni piatto oltre che buono deve essere anche sano. L’obiettivo? Offrire ricette che esaltino sì i sapori della stagione, ma che siano al contempo semplici, veloci da preparare e soprattutto senza ingredienti di difficile reperimento. Ed ecco quindi che in “Maledetta Primavera” vanno in scena gli asparagi. Non poteva mancare la classica zucca in “Halloween”, mentre è la verza l’indiscussa protagonista di “Piacere dell’Inverno”. Il tutto condito da pratici e semplici consigli per non sbagliare neanche negli abbinamenti. Ma non si parla esclusivamente di vino. Fulcro del volume è l’impiego di un prodotto simbolo del made in Italy, il cui impiego è largamente diffuso nelle cucine ma ancora poco considerato sule tavole, anche degli italiani. Si tratta dell’olio extra vergine di oliva. Tutte le ricette sono corredate, infatti, da indicazioni sul giusto olio da usare e da abbinare.

#FOODFRIDAY – A cena da me | Edizioni Savine (Ancarano, TE) | € 18,50 | pagine 154 | www.foodfriday.it