Sta già prendendo forma l'importante evento di gastronomia internazionale che si svolgerà a San Sebastian ad ottobre: Gastronomika 2013. In questa edizione Londra si afferma come ospite protagonista della manifestazione insieme a tante altre realtà culinarie da tutto il mondo. Ecco l'anteprima del programma ufficiale.
Pubblicità

Dopo aver già fissato le date della prossima edizione, dal 6 al 9 ottobre 2013, e aver già stilato una parte del programma, il congresso organizzatori di Gastronomika 2013 può svelare la grande novità di quest’anno: la cucina metropolitana di Londra sarà l’ospite principale dell’evento di San Sebastian. Come di consueto il congresso si svilupperà con diversi spettacoli dal vivo e show cooking dei migliori chef dei Paesi Baschi, della Spagna e di tutto il mondo. Gastronomika 2013 a San Sebastian offrirà inoltre ai partecipanti la possibilità di conoscere in maniera approfondita una città o un paese, che presenterà anche una gamma di piatti della sua cucina sul palco. Quest’anno Londra sarà protagonista con la sua cucina meltin’ pot: dalle specialità tradizionali britanniche agli ultimi piatti di avanguardia, tra i quali quelli della cucina esotica di quei paesi che hanno fatto di Londra una capitale culinaria internazionale (come India, Cina, Giappone e molti altri).
La manifestazione sta prendendo forma e gli organizzatori della conferenza hanno reso disponibile un’anteprima del programma:

Spanish in London
Between tapas and haute cuisine. José Pizarro – Pizarro (London)
Asturias in “British”. César García – Ibérica (London)
Spanish refinement. Alberto Criado – Cambio de Tercio (London)

London avant-garde
From “pop up” to pure essentiality. Isaac McHale & James Lowe – Clove Club (London)
Haute cuisine with glamour. Jason Atherton – Pollen Street Social (London)
Obsession with the raw material. Mikael Jonsson – Hedone (London)
Pure fusion. Anna Hansen – The Modern Pantry (London)
From frankfurt to infinity. James Knappett – Bubble Dogs (London)
Technical splendour. Nuno Mendes – Viajante (London)
History as provocation. Jonny Lake. Fat Duck (Bray) and Ashley Palmer-Watts – Dinner (London)

Pubblicità

The world in London
Japan. Beyond fusion. Junya Yamasaki – Koya (London)
India. Sublimated Hindustan. Atul Kochhar – Benares (London)
China. Exquisite delicacies. Chef Peng – Hunan (London)

Tradition in London
Game and pies. David Stafford – Rules (London)

World
Captivating Korea. Corey Lee – Benu (San Francisco, USA)
The Asian–Spanish axis
Albert Raurich – Dos Palillos (Barcelona)
Hideki Matsuhisa- Koy Shunka (Barcelona)
Ricardo Sanz – Kabuki (Madrid)

Spain
The avant-garde vegetable garden. Eneko Atxa – Azurmendi (Larrabetzu)
Creations 2013. Elena Arzak – Arzak (San Sebastian)
Plants have a soul. Josean Alija – Nerua (Bilbao)
The perfection of complexity. Martin Berasetegui – Lasarte (San Sebastian)
Playing with the territory. Pedro Subijana – Akelarre (San Sebastian)
Ricard Carmarena – Ricard Camarena (Valencia)
Basque munificence. Hilario Arbelaitz- Zuberoa (Oiartzun)
Puns and hyperbole. Quique Dacosta – Quique Dacosta (Dènia)
Ultra sensorality. Andoni Luis Aduriz – Mugaritz (Errenteria)

Pubblicità

Come negli anni precedenti, ci saranno anche incontri più piccoli (seminari, conferenze, “cucinare con”), concorsi e, naturalmente, uno dei tratti distintivi della manifestazione: le degustazioni dal vivo sui sedili dell’auditorium, per ricreare un banchetto cosmopolita e all’avanguardia.

Gastronomika 2013 | dal 6 al 9 ottobre 2013 | San Sebastian | Kursaal Conference Centre | http://www.sansebastiangastronomika.com/en/index.php