Il nuovo spazio gourmet è stato inaugurato nella sede in calle Serrano della celebre catena di centri commerciali spagnoli e prosegue sulla strada dell’alta cucina dopo l’esperienza della Gran Via. L’area al settimo piano dell’edificio proporrà concept di ristorazione alternativi (a prezzi contenuti) elaborati da tre note personalità del panorama gastronomico iberico: la gelateria di Jordi Roca, lo street food di David Muñoz e la cucina messicana di Roberto Ruiz. Una nuova meta gourmet in città.
Pubblicità

L’OFFERTA GOURMET DEL CORTE INGLES
Si chiama Gourmet Experience e non potrebbe essere altrimenti. Forte del successo dello spazio inaugurato un paio di anni fa al nono piano dell’imponente centro commerciale sulla Gran Via di Madrid all’altezza di Callao (con vista mozzafiato sulla città), El Corte Ingles ci riprova. E inaugura una nuova area gourmet all’interno dei grandi magazzini di Calle Serrano 52, nel quartiere di Salamanca.
Come da formula consolidata, l’obiettivo è quello di proporre ai visitatori un’esperienza culinaria a 360 gradi, consentendo loro di acquistare prodotti di qualità perdendosi tra gli scaffali che offrono bontà in arrivo da ogni parte del mondo, bere un buon caffè, sorseggiare un cocktail o scegliere di assaggiare contemporaneamente le pietanze in arrivo dalle diverse cucine riunite nello stesso spazio.

TRE GRANDI CHEF NEL CENTRO COMMERCIALE
Ma per l’inaugurazione del nuovo spazio polifunzionale il celebre brand commerciale diffuso in tutta la Spagna ha voluto alzare la posta, radunando tre grandi rappresentanti dell’alta cucina iberica, famosi nel mondo: Jordi Roca – pasticcere del trio delle meraviglie del Celler di Can Roca – David Muñoz – controverso chef di DiverXo – e Roberto Ruiz. Ognuno dei tre chef prenderà parte al progetto che mira a trasformare anche l’ultimo piano del centro commerciale affacciato sulla Milla de Oro in un vero e proprio show cooking permanente.
Il più giovane dei fratelli Roca porterà in città la sua personale interpretazione di gelateria con Rocambolesc, che già conta due sedi a Girona, mentre David Muñoz proporrà anche in calle Serrano una formula già elaborata per El Corte Ingles, StreetXo; la cucina di strada fusion dello chef madrileno, tra ispirazione asiatica e radici spagnole, potrà disporre nella nuova sede di un grande spazio da 80 coperti. Completerà l’offerta la cucina messicana di Salon Cascabel, versione rinnovata di Punto MX, il ristorante di Roberto Ruiz famoso in tutta la Spagna.
Per un totale di sette stelle Michelin in tre che gestiranno l’area al settimo piano dell’edificio, applicando prezzi contenuti per grandi piatti e una valida offerta di cocktail; ognuno disporrà di un’entrata separata, ma sarà possibile accomodarsi anche nello spazio comune in terrazza (con vista).
Al piano inferiore il Club Gourmet presenterà le migliori tendenze del panorama gastronomico, classificate secondo una singolare modalità di offerta, in base alla temperatura degli alimenti cucinati (da 0° a 80°). Ci sarà anche un distributore automatico con più di sedici differenti vini alla mescita e la possibilità di comporre il proprio “cestino” di prodotti da portare a casa.

Gourmet Experience | El Corte Ingles, Calle Serrano 52, Madrid | Da lunedì a sabato dalle 10 a mezzanotte (venerdì e sabato fino alle 2) | www.elcorteingles.es/centroscomerciales/es/centros/centro-comercial-serrano