I Migliori Vini Italiani a Roma. Grande degustazione di etichette nazionali per la presentazione della guida di Luca Maroni

10 Feb 2015, 10:59 | a cura di Livia Montagnoli
Saranno accolti dal Complesso Monumentale di Santo Spirito in Sassia i produttori in arrivo da tutta Italia per la presentazione dell'Annuario dei Migliori Vini Italiani curato da Luca Maroni, secondo un personale metro di giudizio che è diventato metodo riconosciuto dalla comunità vinicola internazionale. In programma degustazioni guidate, un laboratorio di mixology, assaggi di specialità made in Italy, pranzi e cene con i produttori.
 
Pubblicità

Ha ideato un metodo tutto suo, Luca Maroni, per valutare la qualità del vino. Una degustazione “scientifica” fondata sul principio di piacevolezza del sapore e su tre parametri: consistenza, equilibrio e integrità. E nel tempo, l'analista sensoriale ha saputo conquistare un suo seguito, ritagliandosi un ruolo di credibilità nel panorama enologico nazionale e internazionale.
Da giovedì 12 a domenica 15 febbraio i suoi Migliori Vini Italiani arrivano a Roma, nel Complesso Monumentale di Santo Spirito in Sassia, dove la kermesse sarà aperta dalla premiazione dei migliori produttori riconosciuti nell'ultima edizione (la 22°) dell'Annuario dei Migliori Vini Italiani. Poi, durante le quattro giornate, le sale dello storico complesso nel centro della Capitale apriranno le porte al pubblico, per una degustazione delle etichette più interessanti del comparto vinicolo nazionale (e le aziende dell'ospite straniero, la Romania), in abbinamento alle specialità gastronomiche made in Italy presentate da alcune aziende d'eccellenza che operano nel settore artigianale alimentare. Ma ci sarà spazio anche per grappe e distillati.
Molti gli eventi collaterali in programma, tra cui i Wine Tasting (su prenotazione) condotti da Luca Maroni incentrati sull'analisi sensoriale di dieci etichette tra quelle premiate dalla guida e un laboratorio di mixology per scoprire l'utilizzo del vino nella miscelazione di cocktail. La novità dell'edizione 2015 risiede invece negli inediti menu degustazione proposti dagli chef Pasquale Fiore e Claudio Salerno del ristorante Casale Baldetti di Frascati, che daranno luogo all'iniziativa A cena o a pranzo con il produttore, per esaltare la caratteristiche dei vini in abbinamento.
Nella nutrita area espositiva si attende la presenza di oltre cento aziende vinicole da tutta la Penisola, che avranno la possibilità di far apprezzare ad un pubblico di settore e ai visitatori più appassionati (l'ingresso gratuito con accredito per gli operatori del settore e al costo di 20 euro per il pubblico) il meglio della propria produzione.

I Migliori Vini Italiani | Complesso Monumentale di Santo Spirito in Sassia, Borgo Santo Spirito 2, Roma | Dal 12 al 15 febbraio, giovedì dalle 21 alle 24, venerdì e sabato dalle 14 alle 23, domenica dalle 15 alle 22 | Ingresso 20 euro | www.imigliorivinitaliani.it

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X