Si svolgerà all’interno dello storico stabilimento termale Tettuccio la manifestazione dedicata all’editoria specializzata e alla cultura gastronomica. Molto ricco il calendario di appuntamenti e il parterre di ospiti illustri, tra scrittori, giornalisti del settore e chef che si sono cimentati in prima persona con la stesura di un libro. Non mancheranno le occasioni per celebrare la buona tavola.
Pubblicità

Quando si parla di cultura gastronomica si fa spesso riferimento al patrimonio di conoscenze e tradizioni che arricchiscono il panorama di un settore (quello italiano) ricco e variegato come pochi al mondo. Ma in senso più letterale la cultura del cibo passa anche attraverso l’editoria specializzata, quella che dal 10 al 12 ottobre sarà protagonista a Montecatini Terme di Food&Book, la seconda edizione del festival dedicato alla cultura del cibo e al cibo nella cultura. Così, alla presenza di scrittori e chef da tutta Italia, saranno oltre cento gli eventi in calendario non solo per parlare di libri, ma anche per approfondire la conoscenza del mondo enogastronomico a 360 gradi, con show cooking, laboratori, degustazioni e cene con gli chef ospiti.

La maggior parte degli appuntamenti saranno ospitati negli spazi eleganti dello stabilimento termale Tettuccio, che accoglieranno una grande cucina allestita per l’occasione, oltre agli stand degli editori che prenderanno parte alla mostra mercato. Sì, perché i libri saranno i protagonisti indiscussi della manifestazione, raccontati in prima persona dagli autori che sono riusciti a far rivivere tra le pagine di una storia di fantasia l’esperienza del cibo, ora indagato nella sua valenza storica e culturale, ora semplice motivo di aggregazione sociale. Ma ci saranno anche testi di approfondimento scientifico e didattico, ricettari, album fotografici e monografie dedicate ai protagonisti della ristorazione, che confluiscono nella sfaccettata dimensione dell’editoria gastronomica.

Tra le file degli chef si contano presenze importanti come Cristina Bowerman, Arcangelo Dandini, Giorgione, Carmelo Chiaramonte, Andy Luotto, Aurora Mazzucchelli e Valeria Piccini, molti di loro impegnati in prima persona con la redazione di libri di successo; ma interverranno anche diversi esperti e giornalisti di settore come Daniele Cernilli, Sandro Sangiorgi, Fede&Tinto e scrittori come Francesco Carofiglio e Carmine Abate che parteciperanno alle cene speciali organizzate nei ristoranti della città (solo su prenotazione).
Sabato 11 ottobre avrà luogo la Notte Stellata tra le strade di Montecatini, con il coinvolgimento di chef e pasticceri che presenteranno degustazioni di piatti e prodotti di qualità presso alberghi e negozi che aderiscono al circuito. Il giorno seguente si assegnerà il premio FoodCult, un riconoscimento per le aziende del settore alimentare che si siano distinte nella promozione di progetti culturali; a seguire interessanti dibattiti in attesa dello show cooking del volto di Gambero Rosso Channel, Giorgione, alle 18.30. Il Villaggio Food&Book Junior sarà dedicato ai più piccoli, mentre nello spazio espositivo saranno presenti anche librerie antiquarie. Originali pullman predisposti dall’organizzazione raggiungeranno Montecatini da Roma, Milano e Bologna, accompagnando il viaggio con i racconti di scrittori e chef ospiti della manifestazione (costo a/r 70 euro a persona).

Pubblicità

Food&Book |Stabilimento termale Tettuccio, Montecatini Terme (PT) | Dal 10 al 12 ottobre | Ingresso gratuito | www.foodandbook.it