Da bere... Una birra della casa!

6 Mar 2012, 16:39 | a cura di Gambero Rosso

Vino della casa? No... Birra della casa. Anzi, fatta in casa. Se il vino "sfuso" ha ripreso ad andare di moda in diversi locali, vini scelti e d'autore, ma senza etichette, prodotti ben fatti a prezzi sostenibili, la stessa tendenza comincia a seguirla anche il mondo dei piccoli birrifici: c'è chi investe e apre anche un p

Pubblicità

ub. E c'è chi invece la scelta l'ha già fatta e ci punta sempre più, tanto da fare del brewpub l'unico punto vendita delle proprie bollicine. Lo rivela anche una recente ricerca sulla birra artigianale in Italia di Altis e Unionbirra. Emergono aspetti interessanti dal confronto fra birrificio classico e brewpub che, "superata una certa soglia dimensionale, è più propenso a generare introiti rispetto al modello del microbirrificio" e, nel 63,64% dei casi, sceglie la mescita diretta come unico canale distributivo.

 

I brewpub sono molto comuni nei Paesi dell'Europa del Nord, dove uno stinco di maiale accompagnato da una pinta è cibo quotidiano. La loro caratteristica distintiva è la produzione di birra attigua al locale destinato alla mescita, dal quale si possono scorgere gli impianti rivestiti in rame attraverso un vetro.

Pubblicità

 

In Italia i locali del genere sono nati qualche anno prima della maggior parte dei microbirrifici, anticipando una tendenza e, forse, spianandole la strada. Oggi, in un momento in cui ovunque è possibile trovare qualcosa di diverso dalla classica lager commerciale, il brewpub continua ad avere il suo spazio. Chi lo sceglie per passare la serata cerca, nel più delle volte, un locale dove abbinare la birra della casa a un buon piatto. Come da Troll, in Piemonte, dove è possibile fare scorpacciate di ottima carne alla brace, ovviamente accompagnandola con una delle birre prodotte. Il locale si trova a Vernante, in provincia di Cuneo, a un paso dal confine con la Francia. Piatti più ricercati si possono trovare da Atlas Coelestis a Roma, dove immersi in un'atmosfera "spaziale", è possibile gustare la buonissima Cometa, una belgian ale aromatizzata al cardamomo. Per un pranzo tradizionale, in cui la birra trova spazio come ingrediente, è perfetto il famoso Lambrate di Milano (quello di Via Adelchi, 5) che dal 1996 sposa la tipica accoglienza da pub con una produzione birraia di altissima qualità.

 

 

Pubblicità

Un brewpub per ogni necessità

 

Troll

Vernante (CN)

Via Valle Grande, 15

Tel. 0171920143

www.birratroll.it

 

Atlas Coelestis

Roma

Via Malcesine, 41

Tel. 0635072243

www.atlascoelestis.it

 

Lambrate

Milano

Via Adelchi, 5

Tel. 0270638678

www.birrificiolambrate.com

 

Per chi ama la musica dal vivo

 

Stazione Birra

Roma

Via Placanica, 172

Tel. 3920673597

www.stazionebirra.it

 

Per chi ha bisogno di una vacanza rilassante

 

Monastero San Biagio

Nocera Umbra (PG)

Voc. Lanciano

Tel. 075802261

www.assisiresort.it

 

Per godersi un bello spazio all'aperto

 

Birrificio di Parma

Parma

Strada Valera di Sopra, 74/A

0521 941229

www.birrificiodiparma.it

 

 

Caterina Pamphili

06/03/2012

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X