Sarà dedicata alla grande distribuzione la nuova linea di piatti pronti presentata al fiorentino Fuori di Taste. Sette piatti, che diventeranno quindici a breve, non surgelati e privi di conservanti o coloranti a meno di cinque euro.
Pubblicità

Negli anni Ottanta ci aveva provato Gualtiero Marchesi con una linea di piatti surgelati di qualità. Anche i francesi avevano tentato di introdurre sul mercato italiano delle preparazioni prêt-à-manger sottovuoto. Ma i tempi non erano maturi, o gli artefici troppo avanti: in entrambi i casi le iniziative non ebbero seguito. Oggi, nell’era dei MasterChef e dei format gastronomici televisivi, Gianfranco Vissani entra nel fast food d’autore in collaborazione con Gastronomia Toscana, storica azienda alimentare di Prato, attraverso Piccoli Lussi Quotidiani, una nuova linea di piatti pronti in vendita nella grande distribuzione. Sette ricette (ma entro l’anno, assicurano, diventeranno 15) ideate e preparate in esclusiva dallo chef stellato umbro, presentate nel corso di uno showcooking l’8 marzo scorso alla Coop di Novoli, nell’hinterland di Firenze, nell’ambito di “Fuori di Taste”, e a breve lanciate sul mercato in concomitanza con il Cibus di Parma nel maggio prossimo. “Piatti pronti freschi, assolutamente non surgelati, preparati senza coloranti e conservanti” spiega Andrea Tempestini, AD e portavoce di Gastronomia Toscana, che da bottega di cose buone negli anni Sessanta è passata, nell’85, alla produzione di piatti pronti e condimenti freschi per negozi e supermercati. Sette primi piatti come risotto alla certosina con gamberetti sogliola e curry, risotto al Black Velvet con salsa di cipolla e groviera, zuppa rustica alle patate e funghi, zuppa di topinambur al caffè, crespella toscana al cavolo nero con salsa di banane e curry rosso, lasagna ai carciofi e salsa di pistacchi, lasagne all’astice, pronti in 2 minuti al microonde. Tutti figli del recupero, dell’economia e della fiamma del fornello. “Oggi il 90% dei piatti che si mangiano in casa e al ristorante sono freddi, ottenuti da prodotti surgelati, passati all’abbattitore di temperatura e cotti a bassa temperatura” polemizza Gianfranco Vissani secondo il suo migliore stile. Piccoli Lussi Quotidiani sono in porzioni da 300 grammi, per 1-2 persone, confezionati in vaschetta e conservati tramite una miscela di due gas (azoto e Co2), in vendita nel banco frigo dei supermercati, con una shelf-life di 60 giorni, a un prezzo che oscilla a seconda della ricetta tra i 3,80 e i 4,50 euro. Un’interessante operazione di marketing per piatti superveloci che stuzzicano il palato e la curiosità, a un prezzo accessibile. E se siete un gourmet particolarmente esigente e andate di fretta ci sono sempre i due spaghi all’aglio olio e peperoncino.

www.piccolilussiquotidiani.it