Sapord’olio: a Roma la prima oleoteca italiana interamente dedicata alla vendita e alla valorizzazione dei migliori oli extravergine d’oliva della Penisola

7 Lug 2014, 07:24 | a cura di Livia Montagnoli
Apre nel cento della capitale un punto vendita che accompagnerà i visitatori alla scoperta del ricco e diversificato patrimonio oleario made in Italy. Oltre 150 le etichette selezionate, presto acquistabili anche online. E periodicamente degustazioni guidate con i membri Umao e i Maestri oleari.
Pubblicità

È forse arrivato il momento di valorizzare (noi lo facciamo da anni, grazie alla nostra guida Oli d'Italia) un settore piagato da produzioni industriali di scarsa qualità e mancanza di informazione, di premiare il made in Italy di un settore oleario che parla di qualità e costituisce un immenso patrimonio per la nostra economia agricola, in un Paese, unico al mondo, che può contare produzioni autoctone in ogni regione.
Così l’apertura a Roma della prima oleoteca di qualità, dedicata esclusivamente alla vendita delle eccellenze della produzione regionale italiana di olio extravergine d’oliva, segna un passo importante sul percorso in difesa dei produttori oleari. Sapord’olio punta infatti a facilitare la conoscenza e la distribuzione di una vasta selezione dei migliori extravergini nazionali; cento metri quadri per scoprire prodotti bio e Dop, ma anche cosmetica a base di olio della linea firmata Oro di Spello, e prodotti di alta gastronomia come il tartufo di Pagnani lavorato con olio d’oliva della Ciociaria o il tonno di Antonio Tammaro dell’Antica Tonnara di Favignana, e patè e creme realizzate con i migliori oli italiani. Ma c’è spazio soprattutto per imparare a riconoscere la qualità del fruttato e apprezzare le proprietà organolettiche delle cultivar di ogni regione, grazie alla passione di un personale competente che accompagnerà i clienti in un percorso sensoriale tra fragranze e sapori e ai corsi di degustazione periodici tenuti dai membri dell’Umao, l’Unione Mediterranea Assaggiatori Oli, e dai Maestri oleari che si alterneranno nei diversi appuntamenti.
Le oltre 150 etichette in vendita, frutto di un’attenta selezione dei tre imprenditori che si sono lanciati nel progetto (Roberto d’Angelo e Vincenzo Iacovissi, due di loro), sono suddivise in scaffali per regione, corredate da note esplicative per consentire un facile orientamento in un mondo sconosciuto (o quasi) ai più. E presto sarà disponibile l’acquisto online, dall’Italia e per l’estero.

Sapord’olio, Oleoteca Italiana | Via Po 84, Roma | Aperto dalle 9 alle 20, chiuso la domenica | www.sapordolio.com

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X