La proposta della giovane artista è stata selezionata tra le nove che hanno risposto all'invito della Artissima e Regione Piemonte/Direzione Agricoltura per presentare alla 48 esima edizione del Vinitaly un padiglione d'artista.
Pubblicità

La quarantottesima edizione del Vinitaly, in programma a Verona dal 6 al 9 aprile, ospiterà un padiglione d’autore: si tratta dello stand della Regione Piemonte che si presenterà arricchito dall’opera di Sara Enrico, la giovane artista torinese vincitrice del concorso indetto dalla Direzione Agricoltura e dalla fiera Artissima.
I responsabili della fiera dedicata all’arte contemporanea hanno chiesto a Francesca Comisso, Anna Musini, Elisa Troiano, curatrici del territorio, di selezionare ciascuna tre artisti emergenti, nati o attivi sul territorio piemontese, da invitare a partecipare al concorso. I progetti dei nove artisti sono stati sottoposti al giudizio di una giuria composta da Moreno Soster, Regione Piemonte/Direzione Agricoltura; Annalisa D’Errico, Unioncamere Piemonte; Anna Enrico, Land of Perfection; Sarah Cosulich Canarutto, direttore Artissima, unitamente a due giornalisti esperti d’arte ed enogastronomia: Rocco Moliterni, La Stampa e Massimiliano Tonelli, di Artribune&Gambero Rosso. Ad emergere sugli altri è stato quindi il lavoro presentato da Sara Enrico, cui è stato assegnato un premio di 4.000 Euro, che, secondo la motivazione “ha proposto un’immagine di forte impatto e allo stesso tempo molto versatile, realizzata con dei pigmenti lavorati direttamente su uno scanner per registrare le variazioni e le movimentazioni della materia al passaggio della luce. Una sorta di flusso e di ritmo visivo dove il colore assume la connotazione di una traccia da seguire… e richiama l’intenso cromatismo del vino, e di ciò che può ricordare sia l’ambiente in cui nasce sia il suo ruolo sociale, nel quale funge da catalizzatore di incontri, scambi, intese”.
Oltre a quello della vincitrice, anche un altro progetto è stato premiato. Si tratta del lavoro presentato da Laura Pugno, al quale la giuria ha assegnato una menzione d’onore. La Regione Piemonte continua così, anche quest’anno e per la quarta volta, a presentarsi unendo arte contemporanea e vino.

Vinitaly | 6 – 9 aprile 2014 | VeronaFiere | padiglione Piemonte | www.vinitaly.com