Sformatini di riso al curry

Sciacquate l’uvetta e mettetela ad ammollare in una tazza di acqua tiepida. Versate i gamberetti ancora surgelati in acqua salata in ebollizione e cuoceteli per un minuto dal momento della ripresa del bollore. Tostate leggermente i pinoli in una padella...

Quiche lorraine

Tagliate a dadini il bacon e fatelo rosolare dolcemente in una padella con appena un filo d'olio. Quando i lardelli sono leggermente dorati, tirateli su con la schiumarola e allargateli su un doppio foglio di carta da cucina. Quando la...

Blinis con panna acida e salmone affumicato

Preparazione: 20 min + 60 min di lievitazione Sciogliete il lievito in mezzo bicchiere di latte appena tiepido, amalgamatevi una cucchiaiata di farina (presa dai 100 g) e mezzo cucchiaino di zucchero e lasciate riposare per una ventina di minuti....

Ravioli di Carnevale

Pestate il chiodo di garofano riducendolo in polvere. Setacciate la farina sulla spianatoia e mettetevi le uova intere, lo zucchero, la cannella, il burro fuso, la polvere di garofano e 50 g d'acqua. Impastate molto bene il tutto per una...

Frittelle di riso

Versate il latte in una casseruola a fondo pesante, unitevi la scorza di limone (solo la parte gialla) e un pizzico di sale e fatelo scaldare. Appena raggiunge l’ebollizione, versatevi il riso e lasciatelo cuocere, o meglio stracuocere, per circa...

Cenci

Fate fondere il burro a fuoco dolcissimo. Setacciate la farina sulla spianatoia, fate la fontana e versatevi il burro, le uova intere, la grappa e lo zucchero. Sbattete delicatamente gli ingredienti con la forchetta e, quando l’impasto si sarà un...

Dolce all'arancia e semi di papavero

Versate i semi in una ciotolina, copriteli di acqua fredda e fateli ammollare per una mezz'ora quindi scolateli (con un colino a maglia fitta!). Setacciate la farina con il lievito. Raccogliete il burro, molto morbido e a pezzetti, in una...

Carciofi fritti in due modi

Fritti dorati alla romana:   Tagliate quasi tutto il gambo di quattro carciofi poi togliete le foglie esterne più dure, eliminate la punta con un taglio netto e la scorza dura dal fondo. Dividete i carciofi in due, eliminate l’eventuale...

Coniglio con i carciofi

Tagliate il coniglio in 10 pezzi e lavateli con cura in acqua corrente quindi scolateli e asciugateli tamponandoli con la carta da cucina. Scaldate l’olio in un largo tegame con due spicchi d’aglio, leggermente schiacciati, e le foglie di alloro...

Torta di carciofi

Mondate i carciofi scartando le foglie esterne, la punta e la scorza dura del fondo, in modo che rimanga solo la parte tenera. Divideteli in due, rimuovete se necessario il fieno interno quindi appoggiateli sul tagliere con la parte tagliata...
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X