Farinata ligure

Tempo
15 min di preparazione, 30 min di cottura
Dosi per
6 persone
Preparazione

Preparazione: 15 minuti + 12 ore di riposo 

Versare la farina a fontana in una larga terrina e unirvi, poco alla volta, l’acqua tiepida, mescolando con cura per sciogliere gli eventuali grumi. Salare e lasciar riposare il composto (semiliquido) per tutta la notte.

Il mattino successivo togliere con il mestolo forato la schiuma che si sarà formata in superficie, unire 6 cucchiai d’olio e mescolare. Con il restante olio ungere una teglia (o due) di grandi dimensioni, tali da permettere che lo spessore non superi il centimetro d’altezza e versare il composto.

Nel frattempo portare il forno alla massima temperatura (il segreto di una buona farinata sta nella cottura a calore elevato) e inserirvi la teglia.

Lasciar cuocere per 20 minuti in forno ventilato e altri 10 minuti con calore proveniente solo dall’alto in modio che la superficie divenga ben dorata con parti più scure e croccanti.

Sfornare la farinata e spolverarla con una macinata di pepe fresco. 

Abbonati a Premium
X
X