Fregola stufata

In sintesi

Difficoltà: Facile
Totale: 50 minPreparazione: 30 minCottura: 20 min
Portata: Primi
Ricetta di: Pasta secca
Piatto regionale: Sardegna

Preparazione

In questa preparazione, la fregola dovrebbe essere bollita nel brodo di carne quindi se lo avete a disposizione utilizzatelo altrimenti cuocetela come la pasta, in acqua salata in ebollizione per il tempo riportato sulla confezione. Grattugiate il pecorino.

Tritate finemente la cipolla con una manciatina di prezzemolo e fate soffriggere dolcemente il trito in una padella con lo strutto. Salate e mantenete il fuoco molto lento in modo che la cipolla cuocia senza bruciacchiare.

Quando la fregola é cotta, scolatela e disponetela a strati leggeri in una casseruola di coccio alternando ogni strato con poco soffritto e con una spolverata di formaggio grattugiato.

Fate l’ultimo strato di fregola quindi chiudete la casseruola con un coperchio o con un foglio di alluminio e fate stufare la preparazione nel forno a 180° per circa venti minuti.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X