Lagane e ceci

In sintesi

Difficoltà: Media
Totale: 90 minPreparazione: 30 minCottura: 60 min
Portata: Primi
Ricetta di: Pasta fresca
Piatto regionale: Basilicata

Preparazione

Fate ammollare i ceci in acqua tiepida per tutta la notte. Trascorso questo tempo, scolateli, sciacquateli e lessateli in acqua non salata aromatizzata con la foglia di alloro.

Setacciate la farina sulla spianatoia, fate la fontana e versatevi l’acqua tiepida salata necessaria per ottenere una pasta consistente.

Impastate energicamente per una decina di minuti quindi ricavate una sfoglia sottile. Lasciatela un po’ asciugare e ritagliate delle tagliatelle (lagane) larghe circa un cm. Allargatele su un panno infarinato.

Scaldate l’olio in un tegame capiente (possibilmente di terracotta) e fate imbiondire lo spicchio d’aglio schiacciato e il peperoncino.

Unite i pomodori e un rametto di rosmarino, salate e fate restringere il sughetto per una decina di minuti. Lessate le lagane in acqua salata in ebollizione.

Scolate i ceci e versateli nel tegame con il sugo.

Unitevi anche le lagane scolate al dente, mescolate e lasciate riposare la preparazione per due minuti prima di servirla.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X