7 Nov 2017 / 15:11

In viaggio. Boemia. La porta del Paradiso

Tra castelli, parchi archeologici, birra, gioielli e salumi tipici: viaggio in Boemia. Il paradiso a un'ora da Praga.

In viaggio. Boemia. La porta del Paradiso

Tra castelli, parchi archeologici, birra, gioielli e salumi tipici: viaggio in Boemia. Il paradiso a un'ora da Praga.

a cura di

Il paradiso esiste ed è in Repubblica Ceca, a un’ora d’auto da Praga. È un paradiso Unesco di rocce e spuntoni, un paesaggio da fiaba che l’autunno tinge di fulvo, rosso e giallo. Si chiama, e non per caso, Paradiso Boemo (Český Ráj): non solo per la natura e l’arte, ma anche per le sue chicche gastronomiche, dolci e salate.

Le_Old_e_Young_Ladies_come_sono_chiamate_le_due_torri_dei_resti_del_Castello_di_TroskyLe Old e Young Ladies: le due torri dei resti del Castello di Trosky

Il paradiso di Český Ráj

Punteggiato di parchi geologici, borghi medievali e misteriosi castelli questo sorprendente territorio è un piccolo regno della cucina ceca, quella più tradizionale, genuina e di sostanza, fatta di salumi originali, stufati di carne, verdure, dolci e grandi birre.

Dopo una notte nel maniero da favola di Zámecký Hrubá Skála la mattina ci troviamo avvolti nelle nebbie. Ma siamo alle porte del Paradiso, quello Boemo.

Il tempo di una colazione con i dolci di casa e un caffè lungo e lento. Appena mettiamo il naso fuori, ci ritroviamo in un paesaggio inconsueto, fatto di grandi rocce nude che emergono dal bosco: siamo nel cuore del Český Ráj. Qui la natura ci invita lungo sentieri che affondano sotto le rocce per risalire su radure panoramiche tra parchi geologici spettacolari, una scoperta da fare in mezza mattinata e a cellulare rigorosamente spento (anche se è comunque arduo avere campo!).

 

Tutta la gallery
Chiudi gallery

 

Escursioni tra castelli e parchi archeologici

Le formazioni rocciose di Hruboskalsko sono uno dei 16 gruppi rocciosi tipici della regione turistica di Český Ráj. Immerso nell’incantevole paesaggio il castello (zámeck) Hrubá Skála è un ottimo punto di partenza per esplorare il territorio percorrendo i sentieri segnalati.

Le rovine del Castello di Trosky, offrono la vista delle due torri sopravvissute, poggiate su due pinnacoli rocciosi dalla forma fiabesca e chiamate “la vecchia e la giovane signora”. Kost Hrad ,il Castello di Kost, si è invece conservato in tutta la sua imponenza: sorse a partire dal XIV secolo su una delle tante rocche di questa regione e offre una bella mostra di arredi d’epoca.

Prachovske Skaly è un bellissimo parco geologico: perfetto per passeggiate romantiche o sportive con splendida vista su picchi di sabbia arenaria e roccia vulcanica.

Zámeck Sychrov è un castello aperto ai visitatori: acquistato nel 1820 dalla nobile famiglia bretone dei Rohan è stato da loro ampliato in stile neogotico e arricchito dal magnifico parco. 

Esterni del castello _Zmecky_Hrub_SklaEsterni del castello Zmecky Hrub Skla

Uno dei luoghi turistici di Jičín è la Loggia di Wallenstein, piccolo edificio in stile neoclassico-razionalistacircondato da un elegante giardino che Albrecht Wenzel Eusebius von Wallenstein, militare e politico tedesco di origine boema, vissuto tra il 1583 e il 1634, fece realizzare insieme ad altre opere, come la lunga – quasi 2 km – passeggiata alberata rettilinea che collega il complesso con il centro cittadino. La Loggia, oggi sottoposta a restauro come il bel cortile, ospita eventi culturali e artistici, concerti, mostre di arte e fotografia.

 

Il paradiso di salumi

Anche Uzenářstvi U Bejrů nel villaggio di Kněžmos è un nome difficile da pronunciare, però è bene scriverlo in agenda perché è anche questo un paradiso (anche se più piccolo): quello della norcineria ceca, arte praticata da Jaroslav Bejr, un pacioso signore che ci fa assaggiare le sue specialità in vendita nel piccolo negozio.

Il norcinio Jaroslav Bejril norcino Jaroslav Bejr

La produzione, cominciata nel 1997, consiste in specialità di manzo e suino: salsicce affumicate bonbon, tantissimi tipi di würstel (anche sottaceto con cipolla e peperoni, gli Utopenec) e i pezzetti di carne di maiale cotta in forno 15 ore (Rilettes), Da provare anche la carne “affumicata e secca”, una ricetta ceca che combina, appunto, le due tecniche di essiccazione e affumicatura.

 

_Tlacenka_versione_leggera_e_al_sangue_pi_scura__Norcineria_Reznictv_a_uzenarstvi_U_Krejcaru_nel_villaggio_di_PencinTlacenka versione leggera e al sangue, più scura. Norcineria Uzenářstvi U Bejrů nel villaggio di Kněžmo

E una sorta di coppa suina chiamata Tlačenka, in due versioni (la scura mescolata con sangue, e la chiara più leggera nel sapore: la Svètlá) “La Tlačenka è una specialità realizzata con diverse parti dell’animale mescolate tra loro e bollite 4 ore, poi pressate in un contenitore cilindrico” spiega il signor Bejr “La carne con la sua gelatina si taglia a fette. Come si mangia? Naturalmente si accompagna con il nostro pane e le nostre birre!”. Detto fatto. 

 

Paradiso_Boemo_-_105_Ceste_di_pane_nel_negozio_Mikula_Ceste di pane di Mikula Bakery

Il pane con semi di sesamo, cannella, formaggio (o gocce di cioccolato) lo compriamo al Mikula Bakery nel centro di Turnov, grazioso paese con una piazza che neanche a dirlo si chiama Český ráj Náměstí (piazza del Paradiso Boemo, appunto) con il suo vecchio municipio del XVI secolo, rifatto più volte, e palazzi art decò.

 

prossciutto cottoProsciutto cotto a forma di maialino

Anche la macelleria Kreicar, dell’omonima famiglia, nel villaggio di Pěnčín, produce con lavorazione artigianale da oltre 20 anni il meglio della salumeria ceca: salsicce affumicate o di suino e sangue, di colore scuro, würstel, la Tlačenka e la Svètlá. Una vera curiosità è il prosciutto “cotto” a forma di maialino. Comprano la carne da allevatori di fiducia della regione e vendono i salumi direttamente e attraverso una rete di negozi locali.

 

Mescita_di_birra_scura_nel_ristorante_bistrot_Plaudit_a_Turnov.MMescita di birra scura nel ristorante bistrot Plaudit a Turnov

La birra anche nel piatto

Per la birra c’è l’imbarazzo della scelta. La prima tappa è alla Pivovar Nová Paka (Pivo vuol dire birra) aperta dal 1872: passata per le gestioni collettive del periodo comunista, oggi un’azienda privata. Dopo una fresca bionda continuiamo la visita tra le cisterne in rame, seguendo le spiegazioni della bella Zuzana Nováková, l’export manager: “Italiani? Allora la potete assaggiare solo qui” sorride “Noi esportiamo solo in Cina, Israele, Giappone e Stati Uniti, così solo se venite a trovarci potete bere una delle nostre 8 etichette ammirando il paesaggio”.

 

Guance di maiale marinate cotte a bassa temperatura, con crema di patate schiacciate del ristorante Ábelův Mlýn HostinecGuance di maiale marinate cotte a bassa temperatura, con crema di patate schiacciate del ristorante Ábelův Mlýn Hostinec

La tappa seguente è al ristorante rurale Ábelův Mlýn Hostinec, accogliente taverna con molto legno e qualche elemento di design contemporaneo in un ex mulino del ‘600. Lo chef Josef Samal, 36 anni e varie esperienze a Praga, ci introduce ai piaceri della cucina ceca. “Usiamo prevalentemente ingredienti locali e serviamo carne di manzo wet aged, maturata in busta sottovuoto per un mese: è una speciale frollatura” spiega “Poi, facciamo piatti come l’antipasto di fegato d’anatra arrosto con mandorle e vino bianco; oppure le guance di maiale marinate cotte a bassa temperatura, con crema di patate schiacciate. E sulle nostre tavole la birra prevale sul vino con etichette di grandi e piccoli birrifici Boemi».

collo di manzo cotto in birra scura con verdure arrosto e crema di patate schiacciate. Ristorante Garnet

Anche al Garnet tornano gli aromi di malti e luppoli: “L’uso della birra è comune nella cucina ceca, soprattutto per la cottura e la marinatura della carne” ci dice il sous chef del ristorante, Martin SoucékIn particolare, quella scura dona ai piatti sia note amare che dolciastre, come in nel collo di manzo cotto in birra scura con verdure arrosto e crema di patate schiacciate”. E nella terra che si chiamava con il nome del Paradiso, mai pasto fu più beatamente soave.

 

Collana_in_moldaviteCollana in moldavite del negozio Granát

 

Turnov, tempio dei granati

Un avviso per chi desidera indossare gioielli o regalarli: nella piazza centrale di Turnov c’è il negozio della Granát, azienda specializzata nell’estrazione in miniera e nella lavorazione del granato, pietra dura ricavata da un gruppo di minerali nesosilicati e che si presenta in vari colori (dal viola al rosa, dall'arancione al giallo, o rosso scurissimo). L’azienda lavora anche la moldavite, una sostanza vetrosa naturale color verde bottiglia trasparente, formatasi 15 milioni d’anni fa con la caduta di un enorme meteorite in una zona tra la Boemia e la Moravia sud-occidentale nell’area del fiume Vltava. Fondata nel 1953 come cooperativa pubblica, oggi la Granát (divenuta privata) è leader nel settore e impiega 250 dipendenti. Le sue creazioni sono in vendita anche nei negozi di Praga.
 

Piazza_Valdistejnske_Namesti_a_Jicin.Piazza Valdistejnske Namesti a Jicin

 

gli indirizzi

MANGIARE

 

Ábelův Mlýn Hostinec Dolánky u Turnova 7 Turnov tel. +420 (0)776 565 992 www.abeluvmlyn.cz Accogliente taverna gourmet di campagna con la cucina ceca dello chef Josef Samal.

Divá Bára | Husova 39  Jičín tel. +420 (0)493 524 887 www.divabara.cz | Piacevole risto-pub: grandi piatti di carne e birre Pilsner Urquell.

Kavárna Mikula | Na Sboře 2271 | Turnov www.prazirnamikula.cz Moderno e originale caffetteria con una parete dedicata alla tostatura del caffè e una bella vetrina di dolci.

Restaurant Plaudit | Bezručova 698  Turnov tel. +420 (0)481 311 288 | www.plaudit.eu | Bistrot con birrificio e cucina genuina a base di zuppe, carne di maiale o manzo.

Garnet | Sychrov Sychrov tel. +420 (0)271 090 832 |www.hotelsychrov.cz Il ristorante dell’hotel Sychrov propone piatti della cucina ceca rielaborati con un tocco di modernità dagli chef Jaroslav Jirout e Martin Soucék.

ZámeckýHrubá Skála | Hrubá Skála 1 Turnov | tel. +420 (0)481 659 111 | www.hrubaskala.cz Cucina boema e internazionale nel ristorante del castello trasformato in albergo.

 

DORMIRE

 

Hotel Jičín | Havliěkova 21 Jičín tel. +420 (0)493 544 250 |www.hoteljicin.cz Doppia e colazione da 1.701czk (65 euro) | Accogliente 3 stelle superiorcon 16 camere appena fuori la piazza principale dietro la torre medievale

Hotel Sychrov | Sychrov |Sychrov |tel. +420 (0)271 090 832 www.hotelsychrov.cz | Doppia e colazione da 2.128 czk (80 euro) | Bel 4 stelle in stile moderno con ristorante e centro benessere

Sedmi horky | Sedmihorky 72 | Turnov | tel. +420 (0)481 389 162 | www.campsedmihorky.cz | Bungalow spartani da 15 a 45 euro a seconda della stagione, all’interno del campeggio nel cuore del Paradiso Boemo.

Zámecky Hrubá Skála| Hrubá Skála 1 |Turnov | tel. +420/481.659111 | www.hrubaskala.cz | Doppia e colazione da 1.645 czk (62 euro)| Il 4 stelle della catena EA Hotelsin un castello tra i boschi ricostruito in epoca rinascimentale, elegante con vista.

 

COMPRARE

 

Galanterie Jitka | Valdštejnovo náměstí 36 Jičín tel +420/(0)602.717224 www.galajita.cz Lun-ven 9-12 e 13-17; sab 8,30-12 | lane e filati artigianali della signora Jitka Šimonová.

Keramika Mago | Atelier e negozio Cidlina 7 |Železnice oppure Valdštejnovo náměstí 4 | Staré Město | Jičín | tel. +420 (0)603 866 791 |www.fler.cz/mago Ceramica artigianale decorata a mano dell’artista Eva Skobliková e dal marito Luděk.

Lida Vondrová |Snehov 689 | Malá Skála tel +420 (0)603 492 920 | Su appuntamento | Oli essenziali, maschere di bellezza e saponi aromatizzati preparati con erbe e fiori coltivati dall’erborista Lida.

Mikula Bakery Skalova ulica 69 |Turnov Fornito panificio con prodotti tipici dolci e salati

Pivovar Nová Paka | Pivovarská 400 Nová Paka tel. +420 (0)493 721 025 | www.novopackepivo.cz | Birrificio che offre degustazioni e cibo veloce e informale

Regionální produkty Českého ráje| Skalova ulica 91 |Turnov | tel. +420 (0)60 608 0712 |www.regionalniprodukt.cz| Negozio di prodotti alimentari regionali certificati

Granát | Námesti Českého ráje 4 |Turnov |tel. +420 (0)481 323 598 www.granat.cz | www.granat-shop.cz Il negozio dell'azienda specializzata nell’estrazione in miniera e nella lavorazione del granato

Uzenářstvi u Bejrů | U Fary 14 |Kněžmos tel. +420 (0)326 784 023 | salsicce, salumi e insaccati tipici.

Řeznictví a uzenářství U Krejcarů | Pěnčín 11 (u Turnova) Pěnčín tel. +420 (0)485 177 263 | Salumi tipici

 

VISITARE

Rovine del Castello di Trosky www.hrad-trosky.eu

Kost Hrad www.kost-hrad.cz

Prachovske Skaly www.prachovskeskaly.cz

Zámeck Sychrov www.zamek-sychrov.cz

Loggia di Wallenstein www.valdstejnskalodzie.cz

 

INFO

 

Info Turistiche Jičín | Valdštejnovo náměstí 1 tel. +420 (0)493 534 390 www.jicin.org

Ente Turismo Paradiso Boemo www.cesky-raj.info

Turismo Repubblica Ceca | www.czechtourism.com

Voli | da Fiumicino e Malpensa con Czech Airlines www.csa.cz | da Milano con EasyJet www.easyjet.com

 

 

a cura di Massimiliano Rella

foto Massimiliano Rella

 

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Gambero Rosso Channel

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition