21 Mag 2012 / 13:05

Un San Daniele a Covent Garden

In fatto di altezze reali gli inglesi se ne intendono e quando il gusto sposa l’eccellenza l’inchino è d’obbligo. Quella stessa referenza attribuibile ad alcuni fuoriclasse del Made in Italy; il Prosciutto di San Daniele e i Bi

http://med.gamberorosso.it/media/2012/05/311065_web.jpeg

In fatto di altezze reali gli inglesi se ne intendono e quando il gusto sposa l’eccellenza l’inchino è d’obbligo. Quella stessa referenza attribuibile ad alcuni fuoriclasse del Made in Italy; il Prosciutto di San Daniele e i Bi

anchi del Friuli Venezia Giulia, per esempio, che dal 22 al 27 maggio faranno bella mostra di sé a Covent Garden.  C’è da scommettere, questa volta, chi sarà la vera attrazione turistica.

 

Tra gli highlights della primavera londinese,  il temporary shop (o pop-up store, per dirla all'inglese) “Prosciutto di San Daniele  & White wines from Friuli Venezia Giulia” ha tutte le carte in regola per conquistare un posto di primo piano tra  i sudditi di sua maestà e ovviamene tra i turisti (italians in fuga compresi). 

 

"L’idea è quella di realizzare un evento itinerante - spiega Mario Cichetti, direttore generale del Consorzio del prosciutto di San Daniele-,  unico nel suo genere, che porta i due prodotti, alfieri dell’agroalimentare di qualità della Regione Friuli Venezia Giulia; il prosciutto di San Daniele ed il vino Friulano e i grandi bianchi del FVG,  nelle principali città italiane ed europee per rappresentare i contenuti ed i concetti di “Tipicamente Friulano” e per promuovere la conoscenza, l’informazione e la commercializzazione dei due prodotti nelle aree interessate dall’iniziativa. Il temporay di Londra - aggiunge- si inserisce quindi in questo contesto, dove il Consorzio sta investendo in alcune paesi (USA, Gran Bretagna e Germania) con significative azioni di promozione. In particolare nel Regno Unito ormai da due anni, il San Daniele è presente con campagne informative e con degustazioni nei punti vendita della distribuzione inglese. L’evento di Covent Garden porta ancora il San Daniele questa volta in assieme ai grandi vini bianche della nostra regione vicino ai consumatori inglesi per farne meglio conoscere le caratteristiche uniche di qualità e di eccellenza.”

 

All’interno del negozio (aperto da mercoledì a domenica, dalle 10.00 alle 21.00) sarà possibile infatti acquistare i prodotti friulani, raccogliere informazioni  sulla Regione e le sue eccellenze enogastronomiche e turistiche,  scoprire nuove ricette, assaporare bianchi ricchi di sfumature e complessità con l’aiuto di esperti o anche prendere un aperitivo (rigorosamente all’italiana) ballando a ritmo di dj sets.

 

Ogni giorno si terranno masterclasses e degustazioni guidate per media, trade e pubblico, per conoscere da vicino il prosciutto di San Daniele, la sua storia, la lavorazione e stagionatura, il suo inconfondibile gusto,  e il perfetto abbinamento con i vini bianchi del Friuli Venezia Giulia.  Insomma un’occasione ghiotta per conoscere da vicino “a real taste of Italy” con l’aiuto dello chef Andrea Mantovani e gli esperti del Consorzio, da più di 50 anni impegnato a tutela di questa inimitabile DOP.

 

In fatto di numeri, per il prosciutto di San Daniele il primo trimestre del 2012 si è aperto all’insegna della crescita delle vendite: che sono a +4 sullo stesso periodo dell’anno precedente. Buoni anche i dati dell’export che va incrementandosi. Nel 2011 era il 15% circa della produzione, con una crescita di 2 punti sul 2010.  Per questo c'è grande attenzione del Consorzio all’export. Ormai più del 60% del budget consortile è destinato alla promozione commerciale del prodotto all’estero. 

 

 

Michela Di Carlo

21/05/2012

 

Covent Garden Market

Unit 3, The Piazza, WC2E 8RF

London


Apertura: dal 22 al 27 maggio – ore 10.00/21.00

 

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition