27 Mar 2013 / 12:03

Le migliori trattorie d’Italia di scena alla Città del gusto. Ecco il programma

Con l’equinozio di primavera comincia ufficialmente la bella stagione. Nessuno è immune al risveglio dei sensi: le giornate si allungano, c’è più luce ed energia vitale, desiderio di uscire per godere dei sapori e dei colori di questi giorni illuminati dal primo sole. Stagione di eventi e iniziative che fioriscon

http://med.gamberorosso.it/media/2011/11/299174_web.jpeg

Con l’equinozio di primavera comincia ufficialmente la bella stagione. Nessuno è immune al risveglio dei sensi: le giornate si allungano, c’è più luce ed energia vitale, desiderio di uscire per godere dei sapori e dei colori di questi giorni illuminati dal primo sole. Stagione di eventi e iniziative che fioriscon

o anche al Gambero Rosso. In particolare il 2013 si prospetta un anno propizio per chi è alla ricerca della genuinità, dei sapori autentici e veraci che si trovano nelle trattorie della nostra penisola.

 

 

Scenario dell'abilità dei migliori osti e cuochi d’Italia sarà il Teatro della Cucina della Città del gusto, in via Enrico Fermi a Roma. Dal 22 aprile al 10 giugno, in occasione delle cene-spettacolo dei Tre Gamberi, in cui una coppia di chef di due diverse trattorie avvierà un percorso culinario a quattro mani per raccontare i piatti delle tradizione e la storia degli ingredienti, un incipit che condurrà non solo al recupero di un passato, ma favorirà il confronto e la fantasia ai fornelli.

Il Teatro ospiterà il 22 aprile Giuliana Saragoni, a sx nella foto di apertura, della Locanda al Gambero Rosso di Bagno di Romagna (Forlì) e Gennaro d’Ignazio di Vecchia Marina di Roseto degli Abruzzi (Teramo); il 13 maggio si incontreranno Maurizio Rossi di Osteria della Villetta di Palazzolo sull’Oglio (Brescia) e Lillino Silibello del Cibus di Ceglie Messapica, (Brindisi); il 27 maggio sarà la volta di Pietro Zito di Antichi Sapori di Andria, insieme ad Antonio di Nunno, che porteranno i colori e i sapori della Puglia e si confronterranno con la tradizione lombarda dei fratelli Franco e Federico Malinverno di Caffè la Crepa a Isola Dovarese (Cremona). Il 10 giugno le cene spettacolo si concluderanno con l’intervento di Circella de La Brinca a Genova e Andrea Gherra e Pietro Vergano de Il Consorzio di Torino.

Dalla cucina regionale, condita di racconti familiari, libertà di realizzazione e attenzione per le materie prime si ritorna poi al Gambero Rosso a settembre con nuovi appuntamenti al Teatro della Cucina dove i noti volti dell’arte gastronomica come Heinz Beck, Massimo Bottura, Alfonso Iaccarino, Niko Romito e Mauro Uliassi, ci daranno un assaggio della loro creatività.

a cura di Stefania Annese

27/03/2013

Per partecipare CLICCA QUI

A breve saranno acquistabili on line tutte le cene in programma

 


Informazioni
:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 06.55112387

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition