28 Lug 2016 / 17:07

Caffè + gelato: abbinata d'eccezione per Io bevo caffè di qualità 2016

 

 

 

Torna la quinta edizione di “Io bevo caffè di qualità”, il festival che si propone di diffondere la cultura del migliore caffè artigianale. Ma quest’anno la vera novità è rappresentata da una gelateria d’eccellenza che cercherà di coniugare la qualità del caffè con quella del gelato. 

Caffè + gelato: abbinata d'eccezione per Io bevo caffè di qualità 2016

 

 

 

Torna la quinta edizione di “Io bevo caffè di qualità”, il festival che si propone di diffondere la cultura del migliore caffè artigianale. Ma quest’anno la vera novità è rappresentata da una gelateria d’eccellenza che cercherà di coniugare la qualità del caffè con quella del gelato. 

L’evento

Erano partiti da Milano, passati per Roma, avevano risalito la penisola fino a Trieste e poi giù nel tacco dello stivale, a Lecce. È ora la volta di Firenze di ospitare i 2 esperti di caffè Francesco Sanapo e Andrej Godina per Io bevo caffè di qualità: l’evento da loro ideato e ormai giunto alla quinta edizione. Una manifestazione dedicata a uno dei prodotti simbolo d’Italia e alla sua cultura, a quella del caffè artigianale, delle torrefazioni di ricerca, dei bar di livello e di tutti i professionisti del settore. L’appuntamento è fissato per venerdì 29 luglio 2016 da Piansa Coffee Corner, bar e punto vendita aperto dal torrefattore Alessandro Staderini questa primavera in via di Ripoli, a pochi mesi dall’inaugurazione di Caffetteria Piansa in via Gioberti. Attività centrale del festival è la degustazione guidata dai professionisti e volta a far conoscere le diverse declinazioni del caffè. Ma quest'anno c'è qualcosa di diverso.

I protagonisti

Il festival è ideatoin collaborazione con Umami Area, con il supporto diCaffè Piansa. Protagonisti dell’evento, Sanapo, torrefattore e barista di Ditta Artigianale e Ditta Artigianale Oltrarno Staderini di Piansa, Godina, esperto di caffè a 360 gradi, trainer Scae e presidente di Umami Area, e i ragazzi de La via del Gelato, gelateria di Pontassieve, piccolo comune in provincia di Firenze, che da tempo cerca di coniugare 2 dei prodotti più amati dagli italiani: caffè e gelato. La gelateria è in mano a Manuela Cerulli e Matteo Goretti, rispettivamente ex naturalista e odontoiatra. Ha aperto i battenti esattamente 2 anni fa questa piccola realtà di Pontassieve e, fin dall’inizio, i 2 ragazzi hanno avuto un occhio di riguardo per il caffè artigianale. Espresso, v60, chemex, aeropress: questi i metodi di estrazione presenti nel locale e utilizzati da Manuela per i vari gusti al caffè. “Per il nostro gelato utilizziamo il caffè di Piansa. In occasione dell’evento, abbiamo creato 3 gusti in collaborazione con esperti del settore: un caffè bianco, uno con granella di fave di cacao Domori, e uno con caffè freddo estratto in diverse macinature”. Per ora, non svela altro, ma i fortunati presenti all’evento potranno degustarlo in abbinamento a caffè specialty preparati dagli esperti.

Io bevo caffè di qualità | Firenze | 29 luglio 2016, ore: 15,00-22.00 | via di Ripoli, 207 | www.facebook.com/Io-bevo-caff%C3%A8-di-qualit%

a cura di Michela Becchi

 

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition