2 Apr 2016 / 16:04

Versi di vini. Carmina Burana 2

La scorsa settimana abbiamo scovato una canzone tra i Carmina Burana che parlava della vita che ruota intorno alle taverne. Oggi continuiamo sulla stessa scia, perché il vino è tra i più grandi piaceri di tutti i tempi.

Versi di vini. Carmina Burana 2

La scorsa settimana abbiamo scovato una canzone tra i Carmina Burana che parlava della vita che ruota intorno alle taverne. Oggi continuiamo sulla stessa scia, perché il vino è tra i più grandi piaceri di tutti i tempi.

a cura di

Tra gli oltre 200 canti dei Carmina Burana sono tanti quelli dedicati al vino. Già ne abbiamo letto qualcuno la settimana passata. Oggi continuiamo, perché tra i piaceri (ma qualcuno li chiama vizi), il vino non stanca mai. L’anonimo autore di questa canzone, dopo aver magnificato la donna e il gioco, ci parla del suo terzo peccato

 

Il vino

Il mio terzo peccato è di frequentare l’osteria:

non l’ho mai disprezzata e mai lo farò,

finché vedrò scendere i cori angelici

che per i morti cantano “L’eterno riposo”.

È mia intenzione di morire all’osteria,

per avere vicino i vini al momento del trapasso:

allora i cori angelici canteranno più lietamente

Dio sia propizio a questo bevitore”.

I bicchieri accendono la luce dello spirito

e l’animo ebbro di nettare, vola fino in cielo.

Trovo più buono il vino dell’osteria

di quello che il vescovo mischia con acqua.

 

E ora un ultimo canto contro gli astemi

 

Lodi del vino

Salve, colore del vino scintillante,

salve, sapore senza eguali,

cerca di inebriarci con la tua forza.

Quale mirabile frutto

ha prodotto la pura vite,

ogni mensa si fa lieta, con la tua presenza.

Quale meraviglioso colore,

quale profumo fragrante,

quale sapore in bocca e dolce sulla lingua.

Felice il ventre in cui entrerai,

felice la gola che solcherai,

felice la bocca e le labbra che laverai.

Dunque, lodiamo il vino,

esultiamo per i bevitori,

mandiamo all’inferno chi non beve!

 

a cura di Giuseppe Brandone

 

Per leggere Versi di vini. Carmina Burana 1 clicca qui

Per leggere Versi di vini. Cecco Angiolieri e la passione per il vino clicca qui

Per leggere Versi di vini. Francois Villon e lo scherno in versi clicca qui

Per leggere Versi di vini. Ovidio: l'arte di amare e il vino della seduzione clicca qui

Per leggere Versi di vini. Virgilio: quando il vino è amicizia clicca qui

Per leggere Versi di vini. La poesia nell’Islam clicca qui

Per leggere Versi di vini. Il vino di Omero clicca qui

Per leggere Versi di vini. Le poesie dell’antologia Palatina e di Saffo clicca qui

Per leggere Versi di vini. Vino e poesia, Omar Khayyam: massimo cantore del vino clicca qui

Per leggere Versi di vini. Vino e poesia, i poeti greci e il symposion clicca qui

Per leggere Versi di vini. Vino e poesia, dalla Cina alla Persia clicca qui

Per leggere Versi di vini. Antica Roma: Gaio Valerio Catullo clicca qui

Per leggere Versi di vini. La poesia sufi clicca qui

 

 

 

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition