Dopo il successo autunnale della prima edizione, il 24 e 25 maggio Snob Production ripropone alle Officine Farneto l’evento dedicato alla food culture metropolitana, che mette in vetrina le start up vincenti dell’offerta gastronomica romana.

La scorsa edizione aveva fatto registrare oltre 4000 visitatori in una sola giornata. Ora riparte dai progetti più innovativi e dalle nuove proposte del panorama gastronomico della capitale il nuovo appuntamento con This Is Food, una due giorni incentrata sulla “pop cuisine” alla ricerca delle commistioni più originali tra food, design, cultura e musica. Tante le realtà che accoglieranno i visitatori negli spazi delle Officine Farneto, dall’aperitivo fino alla tarda sera del sabato e dal brunch alla mezzanotte del giorno seguente. Nei giorni del 24 e 25 maggio, Supplizio di Arcangelo Dandini, La Portineria del giovane pasticcere Gianluca Forino, Ciao Checca, Fantastick, Ape Romeo, Zoc, Haus Garten, Osteria Mavi, La Santeria, Fish Market, Aromaticus, Bancovino, Quarto e Cantina RIpagrande, presenteranno una personale interpretazione di cucina contemporanea, tra riscoperta del cibo di strada e incursioni nel food design, attenzione alla qualità della materia prima e proposte alternative allo stereotipo della trattoria di quartiere. Originalità quindi, ma anche benessere: la Gluten Free Area proporrà soluzioni per i celiaci che non vogliono rinunciare a mangiare con gusto, mentre lo store di Bioradar, social network e marketplace green che mette in comunicazione aziende virtuose e consumatori responsabili, farà conoscere al pubblico prodotti biologici e artigianali di qualità. Spazio anche ai workshop realizzati con la collaborazione di Fonderia, Grandma Bistrot e Pastificio San Lorenzo. Per i bambini una Kids Area con corsi di cucina dedicati e per i più grandi dj set durante tutta la manifestazione completeranno l’offerta.

This Is Food | 24 e 25 maggio 2014 | Officine Farneto, Via dei Monti della Farnesina 77, Roma | www.thisisrome.it/thisisfood

a cura di Livia Montagnoli