Al via il Festival dell’Inedito

22 Mar 2012, 17:58 | a cura di Gambero Rosso
[caption id="attachment_89771" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2011/05/269355_web.jpeg[/caption]

E’ tempo di tirare fuori la vostra idea dal cassetto. Parte oggi la più grande manifestazione dedicata a chi ama scrivere: il Festival dell’Inedito. L’evento, il primo nel suo genere in Europa, vuole dare voce a tutte le persone che am

Pubblicità

ano scrivere nella più ampia accezione del termine: dai romanzi alle poesie, dalle sceneggiature cinematografiche ai testi teatrali, dalle fiction ai format televisivi, passando per le nuove piattaforme. Via libera dunque alla vostra creatività perché ampio spazio sarà dedicato anche ai temi del food & wine. Tra le società editrici sostenitrici dell’iniziativa, infatti, vi è anche il Gambero Rosso, da sempre in prima linea nella promozione dei giovani talenti.

 

«Realizzare il Festival – dice Alberto Acciari, ideatore e organizzatore del Festival – vuol dire aprire una finestra sulla cultura e sulla creatività letteraria di base degli italiani. Gli inediti rappresentano tante storie italiane, ma anche tante idee. Dargli spazio, attenzione e considerazione è il nostro primo obiettivo. Sarà un festival creativo e innovativo, nel proporre gli autori, che per la prima volta in un Festival saranno tutti presenti, e le loro opere. E anche spettacolare. Vedere assieme manoscritti, proiezione di frasi twitter nonché promo di fiction e format, testi teatrali, sceneggiature cinematografiche, costituirà un bellissimo viaggio fra le idee e la cultura degli italiani».

Pubblicità

 

Il Festival dell’Inedito si rivolge a questi talenti inespressi, offrendogli la concreta possibilità di avere un giudizio critico della loro opera e delle loro idee, stilato da un comitato qualificato di lettori, una vetrina, e per i migliori, la pubblicazione del testo con un importante editore o la realizzazione della sceneggiatura o del format da parte di una importante casa di produzione cinematografica o televisiva. Le opere dovranno rientrare nelle seguenti categorie: narrativa in prosa e poesia (romanzi, saggi, fantascienza e fantasy, giallo e noir, cucina, favole e fiabe, sport, raccolta di poesie), nuove piattaforme (racconto in 10.000 battute per tablet e frasi twitter da 140 caratteri), intrattenimento televisivo (format e fiction tv), testi teatrali e sceneggiature cinematografiche.

 

Gli aspiranti scrittori, sceneggiatori e autori di format tv potranno inviare i loro testi (fino al 31 maggio) direttamente online. Attraverso il sito www.festivaldellinedito.it, sarà infatti possibile far giudicare i propri testi dal “Comitato lettori”, presieduto dallo scrittore Antonio Scurati e del quale faranno parte, fra gli altri, Carlo d’Amicis, Paola Pascolini, Linda Ferri, Giuseppe Antonelli, Chiara Valerio, tutti solidi professionisti nel campo della narrativa, del cinema, della tv. L'evento si concluderà con la tre giorni di festival dedicata all'esposizione e alla selezione finale delle opere che avrà luogo a Firenze il 26, 27, 28 ottobre presso il suggestivo spazio della Stazione Leopolda.

Pubblicità

 

Oltre a il Gambero Rosso, tra le società editrici e di produzione che assicureranno la pubblicazione o la produzione degli inediti: Mondadori, RCS Libri, , Franco Angeli Editore, Le Lettere , Tuttolibri de La Stampa  e infine Cattleya, Amygdala , IGP Decaux per la pubblicazione delle frasi twitter.

 

Michela Di Carlo

22/03/2012

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X