Sassello

13 Dic 2011, 18:21 | a cura di Gambero Rosso
[caption id="attachment_83126" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2011/11/299326_web.jpeg[/caption]Fino alla fine del ‘700 furono le ferriere a rendere florido questo paesino, posto sul versante nord dell'Appennino ligure.
Il minerale arrivava dall'isola d'Elba e, grazie all'abbondanza di acqua e carbone, qui veniva lavorato per produrre pezzi destinati ai cantieri navali. Il benessere del periodo trova riscontro nei bei palazzett
Pubblicità

i dalle facciate dipinte del centro storico, secondo la migliore tradizione ligure, perfettamente conservati e giunti fino a noi. Insieme alla chiesa della SS. Trinità, affrescata nel ‘700 dal Brusco, e a quella dell'Immacolata Concezione. Primo paese ad ottenere nel 1999 la Bandiera Arancione del TCI, Sassello è da sempre meta di villeggiatura estiva: inserito in uno splendido contesto paesaggistico, tra i boschi del Parco regionale del Beigua, richiama ogni anno migliaia turisti: al punto tale che gli abitanti da 1.900 schizzano alle 15.000 unità. Moltissimi i negozietti sparsi nelle vie: il prodotto più famoso è l'amaretto (il cui nome evoca il vicino Monferrato), diventato il vero testimonial del laborioso paesetto ligure.

locale Nome Indirizzo Telefono WEB EMAIL
Albergo Pian del Sole via Pianferioso, 23 019724255 www.hotel-piandelsole.com
Albergo Albergo Monte Cucco via Provinciale 26 019727048 www.albergorifugiomontecucco.com
Ristorante Trattoria Vittoria via Giambattista Badano 7 019724138
Ristorante Da Ivano via Pianferioso, 23 019724255 www.hotel-piandelsole.com
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X