[caption id="attachment_93189" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2013/04/336182_web.jpeg[/caption]

Riceviamo (e pubblichiamo) dall'avvocato Oscar Podda, legale di Luigi Caricato, la richiesta di una rettifica a proposito dell'articolo dal titolo "Extravergine. Teatro Natura

Pubblicità

le diventa più libero” – che potete ora leggere modificato in base a quanto richiesto dall’avvocato Podda.

Più sotto, invece, pubblichiamo la replica di Alberto Grimelli, promotore del lodo arbitrale verso Luigi Caricato…

 

Pubblicità

La Rettifica
Con riferimento all’articolo apparso sul Gambero Rosso il 12 c.m., il dottor Luigi Caricato, tramite il suo legale, informa che – contrariamente a quanto da noi riportato – il lodo intervenuto col socio Alberto Grimelli non ha sancito la sua esclusione dalla redazione e dalla proprietà del sito Teatro Naturale; il dottor Caricato rimane ad oggi amministratore della società Teatro Naturale Srl e direttore responsabile dell’omonima testata. Il lodo riguarda l’applicazione di una clausola particolare dello statuto e l’uscita del dottor Caricato dalla società avrà luogo solo a seguito della valutazione della stessa e della liquidazione della sua quota.

——- ——–

 

L’autore dell’articolo su Teatro Naturale, Stefano Polacchi, precisa: “Purtroppo Luigi Caricato, tramite i suoi legali, non ha dato il consenso alla pubblicazione del lodo, il cui testo avrebbe sicuramente consentito a ciascun lettore di interpretare nel modo più corretto la realtà dei fatti“.

Pubblicità

 

—– — — — –

 

Ci perviene e pubblichiamo, qindi, anche una lettera di Alberto Grimelli, “l’altra parte” di Teatro Naturale… Ecco il testo:

 

“Gentilissimo Dott. Polacchi,
in riferimento all’articolo “Extravergine. Teatro Naturale diventa più libero” del 12 aprile 2013, sottolineo che la mia dichiarazione, volutamente incentrata sul futuro di Teatro Naturale, era volta alla tutela della privacy del Dott. Caricato e della Teatro Naturale Srl, in un momento delicato e di transizione.
Le confermo che non è mia intenzione commentare vicende giudiziarie.
Tuttavia, prendendo atto della rettifica pubblicata in data 18 aprile 2013 su istanza dei legali del Dott. Caricato e considerando che in essa sono contenuti elementi del giudizio arbitrale, ritengo necessarie alcune precisazioni.
L’uscita del Dott. Caricato dalla Teatro Naturale Srl non ha affatto carattere volontario, come potrebbe apparire dalla rettifica, ma avviene a seguito di lodo arbitrale che ha pronunciato declaratoria di esclusione dello stesso dalla compagine sociale, subordinandola, come d’uso, alla liquidazione della quota di partecipazione. E’ stato così confermata l’ipotesi accusatoria: l’esercizio di attività concorrente a quella della Teatro Naturale Srl da parte del Dott. Caricato, quale motivo e giusta causa dell’estromissione.
Il Dott. Caricato è già stato informato che sarà rimosso dai ruoli di amministratore della Teatro Naturale Srl e di direttore responsabile di Teatro Naturale e Teatro Naturale International, immediatamente dopo la liquidazione della sua quota di partecipazione.
Inoltre unica proprietaria della testata Teatro Naturale, e del relativo dominio teatronaturale.it, è la Teatro Naturale Srl
Infine considerando che la vicenda ha assunto carattere pubblico, tenuto conto che il sottoscritto più volte proprio sulle pagine di Teatro Naturale ha invocato il principio di trasparenza a beneficio dei lettori, manifesto sin d’ora il mio consenso alla pubblicazione integrale del lodo arbitrale.
Cordiali saluti
Alberto Grimelli”

 

 

19 aprile 2013