Oltre 150 progetti per il contest riservato a giovani artisti e designer chiamati a creare l'etichetta del nuovo Franciacorta dell'azienda bresciana, partendo da una scultura di Federico Severino.

Pubblicità

Svelato il progetto vincitore del Premio Lantieri ‘Storia, arte e Franciacorta’, il contest per giovani artisti e designer, ispirato a una scultura dell’artista contemporaneo Federico Severino, che sono stati chiamati a elaborare un logo (nella foto) per il Lantieri Riserva, il nuovo Franciacorta dell’azienda bresciana. Sugli oltre 150 lavori presentati ed esaminati dalla giuria di esperti l’ha spuntata una 21enne studentessa della Nuova accademia di belle arti di Milano (Naba). Beatrice Bonato (nella foto) ha così ottenuto una borsa di studio da 1.500 euro, consegnatagli da Luca Martini, il miglior sommelier mondiale per il 2013.
Affidare a una giovane promessa l’idea grafica di un’etichetta che rappresenterà in Italia e nel mondo una delle nostre migliori produzioni costituisce l’esempio pratico di come si possano valorizzare e incoraggiare i giovani talenti”ha detto Fabio Lantieri, titolare dell’azienda dal nobile passato (Dante Alighieri soggiornò come ospite del Castello dei Paratico, XI secolo) che oggi produce oltre 120mila bottiglie di Franciacorta Docg e 40mila di Curtefranca rosso e bianco su 18 ettari vitati. Il Franciacorta che vestirà il logo della giovane artista sarà prodotto in tiratura limitata: 5mila bottiglie.

a cura di Ginaluca Atzeni

Link:
www.lantierideparatico.it
www.naba.it

Pubblicità