Il circuito di Open Expo! per i piccoli imprenditori del food italiani. Una vetrina alternativa a Milano

12 Mag 2015, 13:11 | a cura di Livia Montagnoli
È la start up e-commerce Lorenzo Vinci a promuovere un network che riunisce chi è rimasto fuori da Expo, ma desidera trarre vantaggio dalla vetrina milanese durante i prossimi mesi. Un calendario in costante aggiornamento e tante start up e giovani realtà insieme.
Pubblicità

Open Expo! Un network alternativo per le piccole realtà del food

Al primo impatto con i Padiglioni di Expo, affiancati l'un l'altro in una parata interminabile di stimoli, ristoranti, realtà in arrivo da ogni parte del mondo, vi sembrerà che tutto lo scibile legato al mondo del food e dell'alimentazione abbia deciso di far rotta su Milano e da qui mettere in piazza il meglio delle proprie qualità per i prossimi sei mesi. L'intuizione non si allontana molto dalla realtà dei fatti. Ma è pur vero che tanti sono rimasti fuori, ostacolati da una macchina organizzativa fin troppo complessa per salire in corsa all'ultimo secondo, affrontando peraltro notevoli investimenti. Come i giovani imprenditori che hanno deciso di riunirsi per dare vita a un network alternativo e sfruttare così la visibilità dell'Esposizione organizzando un circuito di eventi paralleli in città.
A promuovere l'iniziativa, stringendo l'alleanza di Open Expo!, sono quattro start up milanesi che operano nel campo dell'eccellenza gastronomica italiana, guidate dai ragazzi di Lorenzo Vinci, la piattaforma di e-commerce di prodotti gastronomici italiani che sta lentamente affermandosi in un mercato alimentare online in grande espansione. Insieme a loro Caravin Street Wine, Lubar Slow Street Food – due realtà che molti ricorderanno per la partecipazione ai recenti street food festival italiani – e gli Chef in Camicia, tra giovani cuochi milanesi impegnati in catering e servizio di chef a domicilio.

Il calendario di appuntamenti a Milano

In realtà la rete è destinata a crescere, raccogliendo gli stimoli e i desiderata di piccole e medie aziende del comparto vinicolo e alimentare alla ricerca di una vetrina a Milano durante Expo. Che potranno usufruire di due app specializzate nella promozione di eventi rilasciate per l'occasione: la guida di Spotlime a ristoranti, locali, cocktail bar, mostre, concerti nel capoluogo lombardo, e la piattaforma digitale Expo and the City, che permette di dare visibilità a iniziative e promozioni per il periodo della manifestazione. Inoltre, sul sito di Lorenzo Vinci sarà consultabile il calendario degli appuntamenti in programma, che già conta un incontro con i maestri distillatori della Distilleria Marzadro ( il 15 maggio presso il Loft di Lorenzo Vinci in via Ortles 54) e i piatti degli Chef in Camicia, e la degustazione con l'Agricola del Sole, in arrivo da Bari con i migliori prodotti tipici pugliesi, pasta, conserve, olio, mandorle. Entrambi gli eventi sono a ingresso libero fino a esaurimento posti (su prenotazione).

Per partecipare agli eventi http://lorenzovinci.ilgiornale.it/subscribe/eventi/eventi_iscriviti.html

Pubblicità
cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X