È il celebre programma TV Hell's Kitchen a ispirare il nuovo locale firmato Gordon Ramsay, il cuoco più temuto del Regno Unito, che si prepara ad aprire (nuovamente) i battenti a Las Vegas.

Pubblicità

Ramsay a Las Vegas

300 coperti e un menu basato sui piatti mostrati durante il programma televisivo Hell’s Kitchen. È il nuovo ristorante di GordonRamsay, classe ’66, il più famoso cuoco e volto televisivo britannico. A ospitare la cucina dello chef, secondo quanto riportato da Variety, il Caesars Palace di Las Vegas, elegante hotel e casino di lusso. Ma non è la prima volta che il cuoco mette piede nella capitale del gioco d’azzardo: il nuovo locale infatti è il quinto di una serie di insegne di successo che nel tempo hanno conquistato il palato di abitanti e turisti di Las Vegas. In città, ci sono già la Steak House, l’hamburgeria, il fish & chips e il pub & grill a portare la firma di Ramsay con un’offerta ampia e variegata, che a breve sarà completata dal ristorante a tutti gli effetti.

Il ristorante

A ispirare lo chef, il programma Hell’s Kitchen, quello che, ancora prima di MasterChef e di un’altra serie di apparizioni TV che hanno fatto conoscere Ramsay al grande pubblico, lo ha reso protagonista assoluto della televisione culinaria britannica e non solo. In onda nel Regno Unito dal 2005, Hell’s Kitchen è stato trasmesso in Italia a partire dagli inizi del 2006, dapprima su SkyVivo, in seguito su SkyUno e infine sulla rete televisiva Cielo. Il format è semplice: due squadre di aspiranti chef si sfidano ai fornelli supervisionati e giudicati da Ramsay. Il vincitore ottiene poi un posto da executive chef in un ristorante di alta cucina a discrezione della redazione, ma la caratteristica che più di tutti ha fatto impennare gli ascolti è la pressione psicologica alla quale lo chef sottopone i concorrenti. Ramsay, infatti, è fra i cuochi più temuti del Regno Unito proprio per il ruolo che ricopre ormai da oltre 10 anni.

Ma fra un rimprovero e un insulto, nel corso delle diverse stagioni sono molti i piatti degni di nota realizzati dagli aspiranti chef. E così Ramsay, che attualmente vanta 24 ristoranti a suo nome, ha deciso di riproporre le pietanze più golose create in TV in un ristorante tutto nuovo nel cuore di Las Vegas. L’annuncio della nuova apertura è stato lanciato dallo chef in persona sul suo profilo facebook, omettendo però la data. Di sicuro l’operazione beneficerà di un grande clamore mediatico, e Ramsay sa bene come tenere tutti col fiato sospeso, mentre si appresta a esordire (ma si tratta di un ritorno, il programma fu interrotto nel 2009) con l’ennesimo format televisivo per Fox, The F Word, dove “f” sta per food, family e fun, e, come sempre, qualcuno non vede l’ora di sfidarsi ai fornelli. Giudice irreprensibile sempre lui: il temibile Gordon Ramsay.

Pubblicità

a cura di Michela Becchi