Artigiani e prodotti dell'enogastronomia italiana di qualità vanno in mostra a Milano, contro lo spreco e per sensibilizzare i consumatori: dal 12 al 14 ottobre 2013 va in scena Milano Golosa, per la sua seconda edizione curata sempre dal Gastronauta Davide Paolini. Ecco tutti gli appuntamenti da non perdere, le attività e le novità di quest'anno.

Pubblicità

Partendo dalla materia prima, passando per la fase di preparazione, fino ad arrivare al prodotto finale che arriva in tavola: tutto questo, e molto altro andrà in scena a Milano dal 12 al 14 ottobre 2013, in occasione della seconda edizione di Milano Golosa. La manifestazione, ideata e organizzata dal Gastronuata Davide Paolini, vuole essere un modo per conoscere e scoprire i prodotti enogastronomici di alta qualità, guidati da maestri e artigiani esperti del settore food. Un occasione per capire come utilizzare al meglio il prodotto senza sprecarlo.
Per questa seconda edizione Milano Golosa si sposta a ridosso dello scalo ferroviario di Porta Romana tra piazzale Lodi e via Ripamonti, una zona strategica che subirà diversi cambiamenti nei prossimi anni. L’allestimento della nuova location, pensato da Consuelo Saisi e Alessandra Albini, verrà realizzato all’interno di una ex cartiera ottocentesca che, rimasta per anni in disuso, prende nuova vita grazie a un progetto di recupero industriale, dal nome Spazio Calabiana. Un altro accenno dell’evento alla lotta contro lo “spreco”. La manifestazione si svolgerà attraverso diverse attività che daranno la possibilità al pubblico di approcciare, approfondire e riconoscere i prodotti, imparando a conservarli e ad acquistarli con una maggiore consapevolezza.
Conoscere: una serie di lezioni e incontri a tema, come l’Università della Spesa, sulla stagionalità delle materie prime, su come sceglierle, conservarle e utilizzarle al meglio per evitare gli sprechi. Oppure Making Show dove i migliori artigiani mostreranno come si realizzano alcuni dei prodotti più conosciuti e apprezzati in Italia. Ci sarà anche la sezione Mercato Artigiani, dove saranno presenti produttori enogastronomici da tutta Italia, insieme ad un’area dedicata ai Vini Best Price: una selezione di cantine con vini dal buon rapporto qualità/prezzo, realizzata in collaborazione con il sommelier Luca Gardini
Fare: Officine del gusto, corsi di cucina e degustazioni guidate da esperti, che aiuteranno il pubblico nelle preparazioni di alcuni piatti e pietanze.
Assaggiare: Degustazioni insolite, abbinamenti audaci e non convenzionali ed esperienze sensoriali, come la Sala del tempo in cui si potranno scoprire quei prodotti che solo il tempo valorizza e rendere unici.
Tra le novità di questa edizione l’inserimento di due importanti aree tematiche: quella incentrata sulle Birre Artigianali e Free Food: dedicata alla panoramica dei cibi e delle bevande che non contengono glutine, zuccheri, solfiti aggiunti e altri elementi che potrebbe causare intolleranze alimentari.
Durante Milano Golosa verrà presentata la guida cartacea “Le Botteghe Golose di Milano”(Guido Tommasi Editore): una selezione sul territorio meneghino di 100 esercizi commerciali scelti per la loro qualità: gelaterie, panifici, macellerie, gastronomie. Durante la presentazione interverranno i gestori dei locali segnalati nella guida. Lunedì 14 ottobre Milano Golosa ospiterà un incontro con i ristoratori della UIR, l’associazione di promozione della ristorazione italiana di qualità. Durante questo meeting, i ristoratori avranno l’occasione di confrontarsi con esperti del settore enogastronomico, per discutere sui temi della crisi dei consumi, con particolare attenzione al ruolo del ristorante come impresa.

Milano Golosa | 12-14 ottobre 2013 | Orario: Sabato 12:00 – 19:30 | Domenica 10:00 – 19:30 | Lunedì 9:00-14:00 | Ingresso: Adulti – 10 euro; Bambini fino ai 12 anni- 5 euro | Progetto Calabiana Milano | Via Arcivescovo Calabiana, 6 – 20139 Milano | [email protected]| www.milanogolosa.it

 

Pubblicità