“Cazzarielli” e fagioli

In sintesi

Difficoltà: Media
Totale: 70 minPreparazione: 40 minCottura: 30 min
Portata: Primi
Ricetta di: Pasta fresca
Piatto regionale: Molise

Preparazione

Preparazione: 40 + 30 minuti di riposo

Setacciate la farina sulla spianatoia, fate la fontana e versatevi 150 g di acqua tiepida e un pizzico di sale.

Impastate energicamente per almeno 5 minuti quindi formate una palla e lasciate riposare la pasta per una mezz’ora avvolta nella pellicola.

Prendendo un pezzo di pasta alla volta, formate un rotolino delle dimensioni di una matita e tagliatelo a pezzetti di circa 1 cm.

Via via che sono pronti, allargate i cazzarielli su un panno infarinato. Tritate sedano carota e cipolla.

Scaldate l’olio in una casseruola e fate rosolare dolcemente il guanciale a dadini e il peperoncino quindi unite il trito di verdure e fatelo ben appassire.
Aggiungete i pomodori frantumati e dopo qualche minuto anche i fagioli con la loro acqua di cottura, mescolate, salate e fate bollire dolcemente.

Nel frattempo, lessate i cazzarielli in abbondante acqua salata, scolateli al dente e versateli nella casseruola con i fagioli.

Fateli andare ancora per qualche minuto e servite la zuppa ben calda.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X