Involtini di peperone con baccalà

In sintesi

Difficoltà: Media
Totale: 50 minPreparazione: 40 minCottura: 10 min
Portata: Secondi
Ricetta di: Pesci

Preparazione

Lavate e asciugate i peperoni, pennellateli leggermente d’olio e metteteli nel forno a 200° per circa mezz’ora quindi lasciateli raffreddare.

Fate ammollare l’uvetta in acqua tiepida.
Spellate il baccalà, ripulitelo con cura dalle spine e tagliatelo a quadrotti. Tritate finemente la cipolla e fatela appassire dolcemente in una padella con due cucchiai d’olio.

Quando la cipolla è trasparente, unite il baccalà e fatelo cuocere pochi minuti girandolo una volta. In fine cottura unite l’uvetta, sgocciolata e asciugata, i pinoli e una macinata di pepe.

Rompete i pezzi di baccalà con la forchetta e amalgamate l’intingolo che deve restate comunque grossolano.

Quando i peperoni sono freddi, spellateli, privateli della calotta superiore e apriteli. Dividete ognuno in quattro falde e mondateli dai semi e dai filamenti chiari quindi asciugateli tamponando con la carta da cucina.

Farcite le falde di peperone con una cucchiaiata di baccalà e chiudete a involtino. Accomodate gli involtini nel piatto da porata e completate con un filo d’olio e il basilico sminuzzato.

Potete servirli freddi oppure tiepidi. In quest’ultimo caso, passateli per un minuto nel microonde.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X