Minestra di riso e lenticchie

Difficoltà
Media
Tempo
10 min di preparazione, 90 min di cottura
Tipo di cottura
In tegame o Padella
Dosi per
4 persone
Ingredienti
150 g di lenticchie di Castelluccio; 150 g di riso comune o semifino; 2 fettine di prosciutto crudo; 1 cipolla media; 1 carota; 1 costa di sedano; 1 spicchio d'aglio; 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva; 100 g di passata di pomodoro; 2 cucchiai di pecorino dolce; sale e pepe.
Preparazione

Sciacquate le lenticchie, mettetele in una piccola casseruola e copritele di acqua fredda che sopravanzi di due dita. Unitevi mezza cipolla, la carota raschiata e la costa di sedano lavata.

Fate prendere l’ebollizione quindi salate e proseguite la cottura, a fuoco moderatissimo, per poco più di un’ora a recipiente coperto. Se necessario aggiungete poca acqua bollente.

Tritate la mezza cipolla rimasta insieme allo spicchio d’aglio e al prosciutto, mettetela in una casseruola a fondo pesante, unitevi l’olio e, a fuoco moderato, fatela appassire per una decina di minuti.

Quando la cipolla comincia a prendere colore, unitevi la passata di pomodoro, sale e pepe e lasciate cuocere il sughetto per qualche minuto prima di unirvi il riso.

Mescolate, aggiungete circa 800 g di acqua bollente e lasciate cuocere per circa un quarto d’ora. Dopo dieci minuti aggiungete al riso le lenticchie, scolate dall’acqua di cottura e ancora calde.

Servite la minestra ben calda spolverata di formaggio grattugiato.

Abbonati a Premium
X
X