Sformatini di riso al curry

Difficoltà
Media
Tempo
30 min di preparazione, 15 min di cottura
Dosi per
6 persone
Ingredienti
250 g di riso Basmati; 250 g di gamberetti surgelati; 70 g di uvetta di Corinto (acini piccolissimi e molto scuri); 60 g di pinoli; 2-3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva di gusto delicato; 1/2 cucchiaio di polvere di curry; sale.
Preparazione

Sciacquate l’uvetta e mettetela ad ammollare in una tazza di acqua tiepida. Versate i gamberetti ancora surgelati in acqua salata in ebollizione e cuoceteli per un minuto dal momento della ripresa del bollore.

Tostate leggermente i pinoli in una padella senza alcun condimento. Scaldate l’olio in una piccola casseruola, unitevi il riso e, mescolando continuamente, fatelo tostare per un paio di minuti.

A questo punto, versate nella casseruola 45 ml di acqua bollente salata, coprite e lasciate cuocere il riso, a fuoco dolce e senza mai mescolare, fino a quando avrà assorbito tutta l’acqua. Quando è cotto, fuori dal fuoco, unitevi i gamberetti, il curry, l’uvetta, sciacquata e asciugata, e i pinoli.

Mescolate bene quindi pennellate d’olio otto stampini di alluminio usa e getta, fate aderire sul fondo di ogni stampino un dischetto di carta da forno e distribuitevi il riso. Premetelo bene con il dorso di un cucchiaio e infine mettete gli stampini nel forno già caldo a 200° per cinque minuti.

Una volta tolti dal forno, attendete un paio di minuti prima di sformare i timballetti sul piatto da portata.

Abbonati a Premium
X
X