Uova strapazzate con il frullato di pomodoro e mozzarella con pesto di basilico

18 Giu 2012, 18:26 | a cura di Gambero Rosso

Con un piccolo coltello fare un’incisione sulla parte allungata dell’uovo, svuotarlo e separare il tuorlo dall’albume. Rompere l’albume, salarlo e cuocerlo per qualche minuto; aggiungervi un goccio di latte e poi, fuori dal fuoco, il tuorlo.

 

Riempire a strati il guscio con strapazzata, pomodoro, mozzarella, nocciole e pesto, fino al riempimento dell’uovo. Passarlo infine per qualche minuto nel forno molto caldo. Servire le uova su sale grosso.

 

Birra in abbinamento: PILS

 

 

 

Ricetta di Bruno Barbieri

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X