E’ un piccolo laboratorio. Le carni sono in parte di maiali propri, cresciuti allo stato semibrado, in parte di suini pesanti di un allevatore locale. La lavorazione artigianale segue il disciplinare del Consorzio del Prosciutto di Parma. Filiera corta e gluten free contraddistinguono i prodotti tradizionali (oltre al prosciutto, culatello di Zibello Dop, strolghino e salame Felino, anche bio), la linea del maiale nero e le specialità (come lo Strolg Burger di sola carne di coscia di maiale, vino Fortana e sale Maldon).

Abbonati a Premium
X
X