campagna olearia

Extravergine. L'Oliveto Italia rialza la testa: +50% di produzione olivicola e grande qualità

Segno + per quasi tutte le regioni e previsioni qualitative che fanno ben sperare per il nostro oro verde. 

Extravergine. Aspettando Oli d'Italia 2015... i primi assaggi fuori guida

Inizia la campagna olearia, tra le mille difficoltà di un'annata complicata da condizioni meteorologiche non facili. Iniziano anche le prime degustazioni. Oggi alla prova due extravergine: il pugliese Adamo e il toscano Carraia.

Campagna olearia? Come la vendemmia: tutte diverse

[caption id="attachment_89879" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2009/04/212608_web.jpeg[/caption]Da tempo diciamo: anche per l'extravergine occorre seguire la strada del vino. Ma non solo per il marketing, non solo per il rapporto coi ristoratori. Occorre partire dal campo, come è stato per le viti. I primi...

Meno olio, ma con più carattere

[caption id="attachment_88299" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2011/10/292971_web.jpeg[/caption]La raccolta delle olive è iniziata, con diversi giorni di anticipo grazie al caldo e alla siccità che quest’anno si sono fatte sentire fino a ottobre inoltrato. Così si raccoglie già in Sicilia, Marche, Toscana, Umbria e...
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X