ministro

Renzi a Vinitaly lancia la sfida: export a 7,5 miliardi entro il 2020 riducendo la burocrazia e rilanciando l’agricoltura

A maggio, come ha spiegato Martina, si tireranno le somme di un piano d'azione che va dal taglio dei costi agli enti vigilati dal Mipaaf, alla Terra dei fuochi, ai controlli. In ballo ci sono 52 miliardi di euro.

Apr. 11 2014

Falso olio toscano scoperto da Harrods a Londra. Il neo ministro Maurizio Martina: la tutela del made in Italy è priorità del Governo

Sospesa la commercializzazione nei magazzini e sul sito internet, dopo la procedura avviata dalla Repressione frodi italiana

Feb. 25 2014

Maurizio Martina, classe 1978, è stato nominato Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MIPAAF)

Ha trentacinque anni esatti. Esponente del Partito Democratico, finora è stato sottosegretario presso lo stesso dicastero. Diplomato all'Istituto Agrario di Bergamo è laureato in Scienze Politiche. È sposato e ha due figli.

Feb. 21 2014

Le scuole del Gambero Rosso compiono 10 anni. Un convegno per parlare di formazione e festeggiare

Quale è lo stato di salute del comparto food & wine? E quale quello della formazione enogastronomica? Se ne parla in un convegno a Roma per i 10 anni delle scuole del Gambero Rosso. Associazioni, imprese e operatori a confronto, ...Leggi altro

Set. 11 2013

Politica Agricola Comune. Mario Catania: soddisfazione per l’Italia. Ora mantenere la posizione

[caption id="attachment_93013" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2013/03/335519_web.jpeg[/caption] Prima consultazione per la riforma della Politica Agricola Comune e prima conferenza stampa del Ministro (decisamente uscente) delle Politiche Agricole Alimentarie Forestali, Mario Catania. Che ha espresso la sua soddisfazione per le posizioni raggiunte dall'Italia in ...Leggi altro

Mar. 22 2013

Ministro dell’agricoltura. Chi sarà il prossimo?

[caption id="attachment_92664" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2013/02/333355_web.jpeg[/caption]Primissima inchiesta sui nomi più accreditati per ciascun schieramento. La destra punta su Paolo Scarpa Bonazza Buora e Viviana Beccalossi. Al centro si guarda all’uscente Mario Catania. Il centrosinistra indeciso tra Dario Stefàno e Angelo Zucchi

Feb. 04 2013
Abbonati a Premium
X
X