1 Mag 2015 / 15:05

Messico a Expo 2015. I contenuti del padiglione

a cura di
A Expo il Messico mette l'accento sulla sua ricchezza di risorse naturali e biodiversità. E sul suo impegno per combattere l'emergenza alimentare. Ecco come.
Messico a Expo 2015. I contenuti del padiglione
A Expo il Messico mette l'accento sulla sua ricchezza di risorse naturali e biodiversità. E sul suo impegno per combattere l'emergenza alimentare. Ecco come.
a cura di
Tutta la gallery
Chiudi gallery

“Messico, il seme per un mondo nuovo: cibo, diversità ed eredità” è il tema del Padiglione del Paese sudamericano, che partecipa a Expo ispirandosi all’alimento simbolo della propria tradizionale culinaria, ovvero il mais. Non a caso la parte esterna dell'edificio ricorda l'involucro di una pannocchia.


Concept: Messico, il seme per un mondo nuovo: cibo, diversità ed eredità

Con la sua partecipazione a Expo, il Messico vuole mostrare ai visitatori la sua ricchezza in termini di risorse naturali e di biodiversità, e il suo impegno nel trovare soluzioni per combattere la fame e la malnutrizione attraverso un'agricoltura sostenibile dal punto di vista ambientale. Il Messico è infatti una terra che ospita una grande varietà di piante e animali. E questa ricchezza è strettamente legata a una cultura millenaria e alla sua gastronomia, fatta di tanti sapori, rituali, tecniche, utensili e abitudini culinarie. Tant'è che, nel 2010, la cucina messicana è stata dichiarata Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità dall’Unesco.

Il padiglione

Il progetto, vincitore del concorso nazionale per la progettazione del Padiglione, è opera dell’architetto Francisco López Guerra Almada insieme allo chef Jorge Vallejo e la consulenza del biologo Juan Guzzy. L’idea ha convinto la giuria per l’organizzazione degli spazi, la qualità e il dinamismo delle forme, la semplicità di costruzione e la sostenibilità ambientale. La copertura del padiglione, di 1910 metri quadrati, ricorda l'involucro esterno della pannocchia ed è realizzata in fibra naturale e semi trasparente per intravedere l’interno. Nell'edificio le rampe elicoidali collegano i diversi piani che ospitano, oltre al percorso espositivo, un ristorante e un orto botanico.

Percorso espositivo

All’interno dello spazio il visitatore può godere di una ricca esposizione di prodotti tipici, contornati da un flusso d’acqua che dà vita ai giardini. Grazie alle rampe elicoidali si può andare alla scoperta della ricchezza gastronomica, ecologica e culturale del Messico. L’esperienza all’interno del padiglione consiste in un'immersione nel mondo della cucina messicana e nel calore della sua gente: i visitatori sentiranno i profumi, i sapori, i colori, le consistenze e i suoni del Messico, in un’atmosfera unica.

a cura di Annalisa Zordan


Per leggere Gran Bretagna a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Francia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Austria a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere USA a Expo 2015. I contenuti del padiglione cicca qui
Per leggere Cina a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Italia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Brasile a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Svizzera a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggereGiappone a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Cile a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Belgio a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Santa Sede a Expo 2015. I contenuti del padiglioneclicca qui

Per leggere Israele a Expo 2015. I contenuti del padiglione cliicca qui

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition