18 Giu 2015 / 13:06

Ecuador a Expo 2015. I contenuti del padiglione

a cura di
Una facciata ricca di colori, ologrammi e un sistema di odorama sono al centro del Padiglione Ecuador di Expo.
Ecuador a Expo 2015. I contenuti del padiglione
Una facciata ricca di colori, ologrammi e un sistema di odorama sono al centro del Padiglione Ecuador di Expo.
a cura di
Tutta la gallery
Chiudi gallery


Concept: Viaggio al centro della vita

Per la prima volta l’Ecuador partecipa con un proprio Padiglione a un’esposizione universale. E lo fa mostrando al mondo l’essenza del popolo ecuadoregno, il valore delle sue risorse naturali e umane, il suo patrimonio culturale e ambientale. Il tema scelto, Viaggio al centro della vita, ha una duplice interpretazione: da una parte ricorda la posizione centrale dell'Ecuador nel Pianeta, dall'altra la parola “centro” richiama l’origine, il principio di tutto. Non solo, è palese il tributo al viaggio darwiniano con la nave Beagle nelle isole Galapagos, che lo scienziato definì “Centro della creazione” e che fu fondamentale per lo sviluppo della teoria sulle origini delle specie. In Ecuador, infatti, la biodiversità è incredibile: solo qui ci sono circa il 18% delle specie di uccelli, il 18% delle orchidee, il 10% degli anfibi e l'8% dei mammiferi presenti nel mondo. E la metà della sua superficie totale, pari a circa 26 milioni di ettari, è coperta da foreste native, le quali sono in grado di immagazzinare il carbonio, regolare il ciclo dell'acqua e fornire un habitat idoneo, per l'appunto, alla biodiversità. L'Ecuador, dunque, è un paese megadiverso e multiculturale; un paese ricco di storia e, al contempo, proiettato al futuro. Tutti elementi che lo rendono altamente competitivo nell'esportazione di materie prime di qualità. Nel Padiglione ecuadoregno questi prodotti di punta, dalle banane al cacao, si possono trovare. Così come si può trovare e respirare la filosofia del buen vivir (o Sumak Kawsay in lingua Quechua), ovvero un modello di vita basato sulla cultura del vivere bene anche in questi tempi così difficili. La facciata del Padiglione ne è un esempio concreto.

Padiglione: una facciata ricca di colori, metafora della filosofia del buen vivir

Il padiglione, il cui progetto è stato realizzato da un consorzio di imprese internazionali (Zorrozua y Asociados per la parte architettonica, Eurostands per la realizzazione e gli allestimenti), si distingue per la sua facciata multicolore che trasmette fin da subito l'animo positivo, vivo e attraente del Paese. L'edificio di 800 metri quadri si sviluppa su tre piani: il piano terra è dedicato all'accoglienza dei visitatori con uno spazio di ristorazione e un negozio dove trovare i migliori prodotti manifatturieri, il primo piano è dedicato alla museografia, che permette ai visitatori di scoprire paesaggi e prodotti tipici, e l'ultimo piano è destinato agli uffici commerciali e gli spazi riservati ai business meeting.

Percorso espositivo

Il percorso rappresenta la biodiversità dell'Ecuador che si articola nelle sue quattro grandi regioni: Amazzonia, Sierra o tratto andino, la costa e le isole Galapagos (non a caso, la mascotte dell'Ecuador è Boobie, personaggio ispirato all'uccello Sula piediazzurri, specie unica proveniente proprio dalle Galapagos). Questa biodiversità, insieme alle diverse etnie, ha dato luogo a una varietà di culture gastronomiche incredibile: in uno stesso Paese è possibile gustare dai piatti di mare, caratteristici della costa, ai grani e cereali andini, fino alle preparazioni dei gruppi etnici dell’Amazzonia. E grazie a ologrammi 3d di ultima generazione, questi prodotti gastronomici, fluttuano sospesi nella sala mentre un sistema di odorama ne riproduce i profumi. Curioso, sì, ma se amate la concretezza dirigetevi verso il ristorante che si trova al piano terra. Qui i prodotti, come il ceviche, le empanadas o la fritada, si possono anche gustare. Scoprite quali sono nella gallery.


www.expoecuador2015.com

a cura di Annalisa Zordan

Per leggere Gran Bretagna a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Francia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Austria a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere USA a Expo 2015. I contenuti del padiglione cicca qui
Per leggere Cina a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Italia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Brasile a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Germania a Expo 2015. I contenuti del padiglione cliccaqui
Per leggere Svizzera a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Giappone a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Cile a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Belgio a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Santa Sede a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Israele a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Messico a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Spagna a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Emirati Arabi a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Paesi Bassi a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Kazakistan a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Malaysia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Repubblica di Corea a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Russia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Colombia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Marocco a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Irlanda a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Angola a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Uruguay a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Thailandia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui 
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Gambero Rosso Channel

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition