8 Lug 2015 / 11:07

Gelaterie italiane all'estero. Ecco gli indirizzi di Londra e New York

a cura di

Il gelato artigianale italiano è molto apprezzato anche all'estero, specialmente nei paesi anglosassoni. Ecco le gelaterie più amate a Londra e New York.

Gelaterie italiane all'estero. Ecco gli indirizzi di Londra e New York

Il gelato artigianale italiano è molto apprezzato anche all'estero, specialmente nei paesi anglosassoni. Ecco le gelaterie più amate a Londra e New York.

a cura di
Tutta la gallery
Chiudi gallery

È il 1770 quando Giovanni Bosio introduce il gelato negli Stati Uniti per la prima volta. Da lì in avanti, è stato un successo in costante crescita per questo prodotto made in Italy, che ha però subito diverse modifiche. Il gelato si è infatti internazionalizzato negli anni trasformandosi in “ice cream”, che si differenzia, però, per ingredienti e metodo di lavorazione.

Il gelato rimane comunque un prodotto di nicchia all'estero, specialmente nei paesi anglosassoni dove negli ultimi dieci anni si è verificato un vero e proprio boom di gelaterie artigianali.

Ecco, dunque, una lista di alcuni dei migliori indirizzi di Londra e New York.

 

Londra

La capitale britannica ha molto da offrire in campo enogastronomico, e anche il gelato di qualità si sta facendo strada fra i quartieri londinesi. Dalla trafficata e turistica Portobello Road alle vie del sobborgo di Richmond (sud ovest della capitale), ecco tre gelaterie imperdibili.

1. GELUPO

Aperto nel 2010 nel quartiere di Soho nel West End, parte centrale della città, Gelupo si è costruito negli anni una notevole reputazione. Il gusto preferito sembra essere bacio, ma non mancano altri classici come pistacchio, nocciola, spagnola abbinati a gusti più internazionali come il Berry Eton Mess, versione gelato dell'omonimo dolce di origine inglese composto da panna, meringa e frutti rossi. Ancora spazio a prodotti made in Italy come la stracciatella di ricotta, accompagnati dall'accoppiata americana caramello salato e noci pecan. Nota di merito per i sorbetti, fra i quali, tra le varie scelte classiche di frutta, spiccano quello all'espresso e al cioccolato amaro.

Gelupo | Gran Bretagna | Londra | 7 Archer Street | tel. +44.20.7287.5555 | www.gelupo.com/index.php

 

2. DANIELI

Carlo Vagliasindi e Bridget Hunt hanno aperto il loro primo store nel 2005 nel quartiere di Richmond, distante dal centro ma ben collegato. Attualmente, la gelateria Danieli conta quattro punti vendita, con una recente apertura nel 2012 a Shaftesbury Avenue, in pieno centro. Come la maggior parte degli ingredienti utilizzati, Carlo è siciliano e si impegna a valorizzare la sua terra facendo conoscere ai clienti oltremanica prodotti come i pistacchi di Bronte, senza dimenticare l'atmosfera cosmopolita della città che lo ha adotatto. Accanto ai prodotti della sua isola, Carlo offre mango indiani e latte e panna delle South Downs, colline calcaree a sud dell'Inghilterra. Al suo fianco, Bridget si impegna a creare gelati innovativi che si adattino alle varie esigenze alimentari, grazie ai suoi studi di scienze della nutrizione.

Danieli | Gran Bretagna | Londra | Richmond Upon Thames, Kingston Upon Thames, Richmond The Green, Shaftesbury Avenue | tel. +44.20.8439.9807 | www.gelateriadanieli.com/

3. LA GELATIERA

Antonio segue la filosofia Slow Food. Ingredienti di stagione, 100% naturali, selezionati da Antonio, gelataio di origini calabresi. Antonio continua una tradizione di famiglia con un tocco internazionale: il latte utilizzato è quello crudo delle mucche di Jersey, isola della Manica. I gusti cambiano giornalmente in base alla stagionalità e alla disponibilità delle materie prime, ma nella classifica del sito ufficiale, tra i gusti considerati migliori troviamo ai primi posti: miele, rosmarino e scorza d'arancia, basilico e peperoncino e caramello salato. Oltre a gelato e sorbetti, è possibile acquistare nel piccolo locale situato nella centralissima Covent Garden anche torte e bevande calde e fredde.

La Gelatiera | Londra | 27 New Row | tel: +44.20.78369559 | www.lagelatiera.co.uk/

 

New York

È proprio nella Grande Mela che gli italiani iniziano a far conoscere il gelato artigianale all'estero. Gli indirizzi sono tanti, così come gli italiani residenti a New York. Sia per i nostalgici dei sapori della penisola che per gli americani in cerca di un gusto diverso, la metropoli propone diversi punti interessanti dove qualità e tradizione, con un tocco di internazionalità, sono alla base dell'offerta.

 

1. L'ALBERO DEI GELATI

In principio fu la Lombardia del 1985. Qui nasce l'attività di famiglia, proseguita nel tempo, passata in mano a Monia Solighetto, suo marito Alessandro e suo fratello Fabio nel 2007. Insieme all'aiuto di un amico pasticcere, Mauro, nel 2013 L'Albero dei Gelati arriva a Brooklyn. Un'azienda che si basa su piccoli produttori che forniscono le materie prime di stagione e naturali. Cioccolato della Repubblica Domenicana, mandorla d'Avola dalla Sicilia e nocciola IGP piemontese, questi, insieme alla liquirizia calabrese e molti altri sono i prodotti alla base del gelato. I gusti cambiano settimanalmente e non mancano offerte vegane e gluten free.

L'Albero dei Gelati | Usa | New York | 341 5th Avenue | tel. +1.718.7882288 | www.alberodeigelati.com/

2. L'ARTE DEL GELATO

Baucina, provincia di Palermo, cittadina di poco più di duemila abitanti. È qui che ha origine la storia di Francesco Realmuto, cresciuto fra i sapori dell'isola ma fuggito a New York a 19 anni per cercare lavoro. L'idea della gelateria è nata per caso, ma la preparazione è stata meticolosa e attenta. Francesco ha viaggiato per sei mesi dal Veneto alla Sicilia per conoscere i segreti dei grandi maestri gelatieri italiani e aprire poi la prima gelateria nel mercato di Chelsea. E il resto è storia. I punti vendita sono attualmente tre e sono fra i più amati della città. Dalla tradizionale panna cotta al burro d'arachidi americano, L'Arte Del Gelato offre qualità e freschezza mediterranea senza rinunciare al gusto statunitense. Fra i gusti più particolari, l'olio extravergine d'oliva.

L'Arte del Gelato | Usa | New York | Columbus Avenue & 63rd Street – 75 Ninth Avenue - 10th Avenue & 25th Street | tel. +1.212.3660570 | lartedelgelato.com/

3. IL LABORATORIO DEL GELATO

Il Laboratorio del Gelato offre una scelta di quasi 200 gusti, dal miele d'acacia a nove varietà di cioccolato al dulce de leche e molti altri. Artefice del laboratorio è Jon Snyder, che conosce e si innamora per la prima volta del gelato italiano a 19 anni durante un viaggio nel Bel Paese. Si tratta di gelati ispirati alla tradizione italiana, portati inizialmente nella Grande Mela con la compagnia Ciao Bella, venduta poi nel 1989. Nel 2002 il gelato Italian Style di Snyder torna a New York con il Laboratorio del Gelato nel Lower East Side, quartiere della circoscrizione di Manhattan situato lungo l'East River.

Il Laboratorio del Gelato | Usa | New York | 188 Ludlow Street | tel. +1.212.3439922 | www.laboratoriodelgelato.com/thelab.php

4. VILLABATE

Ancora una volta siamo in Sicilia, questa volta nella terra che dà il nome al locale e i suoi natali ad Angelo Alaimo che, insieme a suo figlio Emanuele inizia un ricercato lavoro di panificazione e pasticceria. Nel 1979, aprono un loro locale a Brooklyn, ormai polo gastronomico della pasticceria siciliana. Cassate, torte, cannoli lasciano spazio anche ad un gelato cremoso e dagli ingredienti sempre freschi.

Villabate | Usa | New York | 7001 18th Avenue | tel. +1.718.3318430 | villabate.com/

a cura di Michela Becchi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Dal 1986 ad oggi

Gambero Rosso Channel

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition