13 Dic 2011 / 18:12

Cordovado

Situato nella provincia di Pordenone, Cordovado è un borgo il cui nome latino deriva da Curtis de Vado, proprio per la vicinanza al fiume Tagliamento. La presenza di alcuni mulini contraddistingue la bellezza di questo antico centro agricolo, già presente nella guida i Borghi più Belli d'Italia. Il dolce artigianale di Cordo
http://med.gamberorosso.it/media/2011/11/299290_web.jpeg

Situato nella provincia di Pordenone, Cordovado è un borgo il cui nome latino deriva da Curtis de Vado, proprio per la vicinanza al fiume Tagliamento. La presenza di alcuni mulini contraddistingue la bellezza di questo antico centro agricolo, già presente nella guida i Borghi più Belli d'Italia. Il dolce artigianale di Cordo
vado, lo Spaccafumo, porta il nome di un personaggio del romanzo, "Le Confessioni di un Italiano", di Ippolito Nievo. Preparato con fichi secchi, uvetta, noci, nocciole, pinoli, mandorle, arancini e miele, si inserisce nella cucina tradizionale di quest'area. Facile imbattersi in anatre, oche, fagiani, volatili da cortile, erbe selvatiche con la polenta, bigoli, gnocchi con l'oca, anatre in umido. Il tipico piatto di questo borgo, rimane però, il muset e brovada: cotechino con contorno di rape bianche coperte con vinaccia di uva nera.

 

localeNomeIndirizzoTelefonoWEBEMAIL
AlbergoCa' Malvanip.zza Cecchini, 80434690517www.camalvani.it
RistoranteCa' Malvanip.zza Cecchini, 80434690517www.camalvani.it
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition