19 gennaio 2017

Le bollicine del Nord Est guidano le vendita italiane verso il record di 5,6 miliardi. Preoccupa, invece, la frenata dei vini fermi in bottiglia. Spagna e Francia segnano il passo. Ma l'Italia deve puntare a valorizzare anche altri distretti produttivi. Soprattutto al Sud.

19 gennaio 2017

Le bollicine del Nord Est guidano le vendita italiane verso il record di 5,6 miliardi. Preoccupa, invece, la frenata dei vini fermi in bottiglia. Spagna e Francia segnano il passo. Ma l'Italia deve puntare a valorizzare anche altri distretti produttivi. Soprattutto al Sud.

 

SCARICA

 SCARICA VERSIONE STAMPABILE

 

EXPORT - Nuovo record italiano, merito delle bollicine. Ma cosa succederebbe senza?
RICERCA - Portinnesti, come sceglierli? Facciamo il punto su quelli di ultima generazione
USA - Import 2016, come cambia? Avanza il Nuovo Mondo, Italia stabile, Francia in corsa
TUTELA - Come proteggere marchi e Do? Fiorio: “Al G8 ritornare sui Trattati internazionali”
DENOMINAZIONI - Presto il tavolo Mipaaf sul Carso. Il Negramaro chiede il riconoscimento
VINEXPO - Nuovo format “Explorer” per la fiera di Bordeaux: si inizia dall'Austria
ESTERI - Segno meno per le vendite di Champagne: in flessione i consumi interni e quelli Uk

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition