Al largo delle costa nord orientale della Sardegna, davanti alla Gallura, si estende l'arcipelago della Maddalena, costituito da sette isole principali (Maddalena, Budelli, Caprera, Santo Stefano, Spargi, Santa Maria e Razzoli) e altri isolotti minori, dichiarato Parco Nazionale nel 1996. La cittadina della Maddalena, fondata nel 1770, si svilup

pa sulla costa sud dell'isola principale, e per la sua posizione strategica è sempre stata oggetto di interesse da parte dei militari. Anche di quelli del passato. Piacque infatti molto a Napoleone, che tento' nel 1793 inutilmente di sbarcarvi, e al suo acerrimo nemico Horatio Nelson, che qui stazionò a lungo con la sua flotta prima della fatale, per lui, battaglia di Trafalgar. Ordinata, allegra, soleggiata, La Maddalena non può non affascinare: perché qui il mare cobalto si infila in ogni angolo, tra palazzi, facciate e stradine lastricate, accompagnato dal vento, che non si fai mai desiderare. L'abitato ruota intorno a piazza Garibaldi, da dove si raggiunge agevolmente il centro storico, tutto un saliscendi di scale e gradini. Imperdibile è la passeggiata al porto turistico e peschereccio di Cala Gavetta, uno degli scorci più caratteristici di tutta la cittadina, insieme al piccolo borgo di pescatori del quartiere Moneta. Dalla città parte la strada panoramica (lunga 20 km) che permette di effettuare il giro dell'isola e di scoprire i punti più suggestivi. Tra questi, Punta Nido D'Aquila, Punta dei Colmi e lo stagno Torto.

locale Nome Indirizzo Telefono web email
Albergo Nido d'Aquila s.da prov.le 114 0789722130 www.hotelnidodaquila.it hotelnidodaquila@tiscali.it
Ristorante Cala Gavetta piazza Barone de Geneis 7 0789735373