È la Tenuta del Buonamico di Montecarlo di Lucca a ospitare la rassegna d'arte contemporanea Laovejbala, con le tredici barrique d'autore di Enrique Martin e Raul San Cristobal. I cult del cinema internazionale immortalati dai due artisti della Rioja. Fino al 26 luglio.
Pubblicità

Affresco, tempera su tavola, olio su tela, fino alle tecniche e ai materiali più moderni e alla street art. In una sorta di ciclo evolutivo che ritorna alle origini delle pitture parietali con i “graffiti” degli urban artist contemporanei. Nel corso di secoli di storia dell’arte l’uomo ha saputo sfruttare i supporti più diversi, piegandoli alle proprie esigenze espressive. Ma la “barrique art” doveva ancora venire.
A battezzarla due artisti della regione spagnola della Rioja, tradizionalmente votata alla produzione vinicola; loro sono Enrique Martin e Raul San Cristobal, e tredici esemplari unici delle loro barrique d’autore saranno in mostra fino al 26 luglio presso la Tenuta del Buonamico in Toscana. Le opere ispirate al mondo del cinema arrivano per la prima volta in Italia, dopo l’enorme successo riscosso in Spagna: colori accattivanti e grande abilità tecnica, la sequenza in mostra ripercorre alcuni dei momenti salienti di celebri pellicole internazionali, da Taxi driver a Batman, da Metropolis a Kill Bill, a Forrest Gump.
L’azienda lucchese (a Montecarlo di Lucca) di Dino e Eugenio Fontana organizzerà così speciali visite guidate in cantina, comprensive del tour artistico alla scoperta della collezione di Laovejbala, questo il titolo dell’esposizione. Un appuntamento dedicato a tutti i winelover che amano l’arte contemporanea e l’universo cinematografico.

Laovejbala | Tenuta del Buonamico, via Provinciale di Montecarlo 43, Montecarlo di Lucca (LU) | fino al 26 luglio 2015 | www.buonamico.it/mostra-barrique-laovejbala-dalla-rioja-in-spagna-per-la-prima-volta-in-italia/