Millefoglie al pistacchio, al caramello, alla nocciola e molti altri gusti. Andrea De Bellis lancia nella sua pasticceria capitolina il concept del Millefoglie Bar: scegli gli ingredienti e crei il tuo dolce espresso. Ecco tutti gli assaggi e il racconto fotografico dell'evento 1000foglie by night che ha inaugurato il progetto.
Pubblicità

Il concetto è un po’ quello del gelato: vieni, scegli i tuoi gusti e io ti monto il millefoglie espresso con gli ingredienti che vuoi tu” In questo modo molto easy il pasticcere Andrea De Bellis, dell’omonima novella Pasticceria in Piazza del Paradiso a Roma, presenta il suo nuovo concept di Millefoglie Bar. Il progetto è stato inaugurato con un evento chiamato 1000foglie by night, organizzato dal team Food Confidential il 10 luglio 2013, presso la Pasticceria De Bellis. Sia i giornalisti e la stampa di settore, che il pubblico di partecipanti all’evento, ha potuto gustare un vero esempio di pasticceria fresca ed espressa, assemblata con grande manualità sul momento da Andrea in persona. Il menu del Millefoglie Bar presenta sei tipi di millefoglie dolci già realizzati con abbinamenti provati da De Bellis, più un’intera tavolozza di creme, toppings, parti croccanti, frutta e coperture per costruire un millefoglie personale partendo semplicemente dalla base di sfoglia al burro francese caramellata di Andrea. Noi ne abbiamo provato uno improvvisato con crema pasticcera alla vaniglia, crema di caramello al burro e noccioline americane: davvero seducente. La degustazione di millefoglie è proseguita con un avvolgente millefoglie Verde con mousseline al pistacchio, tè verde matcha, pistacchi e amarene(uno dei migliori), il Forte con crema pasticcera al caffè e salsa di liquirizia (persistente e insolito), il nocciola al cubo con crema montata alla nocciola, nocciole caramellate e pasta nocciola (golosità al cubo) e per finire lo scoppiettante Hana Bi con cremoso al cioccolato 70 % e del peta zeta (pop rocks) glassato al cioccolato (delle piccole pepite frizzanti che scoppiettano in bocca). Presenti in carta anche il Classico con crema pasticcera alla vaniglia bourbon e l’Occhio di Drago con crema pasticcera, lamponi freschi e litchi. La serata è stata movimentata anche da qualche assaggio di millefoglie salato dello chef Andrea Dolciotti (Ristorante Inopia di Roma), come il buon accostamento con baccalà mantecato e cipolle, e da un delizioso cocktail analcolico a base di cetriolo, limone e fiori di sambuco sempre made by Dolciotti.
Il Millefoglie Bar sarà sempre a disposizione della clientela oltre alle altre proposte della pasticceria, durante gli orari canonici del locale. Un modo divertente ed interattivo per portare avanti un discorso di qualità e freschezza.

a cura di Lorenzo Sandano

Pasticceria De Bellis | Roma | Piazza del Paradiso | 06 6880 5072| http://www.pasticceriadebellis.com/It/HomePage.aspx

Pubblicità